Carrello 0
Basse prestazioni energetiche per l'edilizia italiana
AZIENDE

Basse prestazioni energetiche per l'edilizia italiana

di

Possibili soluzioni, novità normative, esperienze di progettazione

13/06/2005 – Novità normative per un edilizia ad alta efficienza, esperienze di progettazione italiane e straniere, nuove opportunità di mercato e prospettive di sviluppo delineate dall’introduzione del protocollo di Kyoto sono i temi del convegno “Edilizia a basso consumo di energia. Un contributo alla sfida di Kyoto” organizzato da Mostra Convegno Expocomfort, in collaborazione dell’ingegnere Gianni Silvestrini, Direttore Scientifico del Kyoto Club e dell’architetto Giuliano Dall’O’, Dipartimento BEST Politecnico di Milano. “Il convegno – ha dichiarato Arturo Colantuoni Sanvenero, Amministratore Delegato di Fiera Milano International - anticipa l’appuntamento biennale con Next Energy, il salone dedicato all’efficienza energetica e alle energie rinnovabili, che si terrà dal 28 febbraio al 4 marzo 2006 presso il Nuovo Polo fieristico di Fiera Milano, all’interno di Mostra Convegno Expocomfort. Questa iniziativa nasce dalla sensibilità di MCE nei confronti delle tematiche legate all’efficienza energetica e alla sostenibilità ambientale e prende spunto dall’introduzione del Protocollo di Kyoto per affrontare una tematica di scottante attualità che, a seconda di come verrà affrontata, contribuirà a decidere, il futuro del nostro Pianeta”. L’introduzione del Protocollo di Kyoto, il 16/02/2005, è stato il driver di una politica di riduzione del consumo energetico degli edifici che sta portando dei cambiamenti all’interno del quadro normativo, resi indispensabili dalla necessità di ridurre le emissioni di anidride carbonica, per limitare l’acquisto all’estero dei crediti di carbonio da parte del nostro Paese. Da queste riflessioni nascono gli interventi presentati nel corso del convegno da esponenti delle istituzioni, del mondo accademico e delle associazioni di settore, atti a illustrare la normativa vigente, i Decreti regionali sull’efficienza energetica, le soluzioni, gli esempi e le opportunità legate alla riqualificazione energetica degli edifici e alla realizzazione di costruzioni a basso consumo. Scheda evento "Edilizia a basso consumo di energia. Un contributo alla sfida di Kyoto"
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa