Carrello 0
AZIENDE

Vimec celebra i suoi 25 anni di attività

di

Un meeting di tre giorni nell'incantevole Baia di Sorrento

24/06/2005 - Vimec SpA - leader internazionale nei settori dell'accessibilità, della mobilità domestica e dell'home comfort - ha voluto celebrare i propri 25 anni di attività riunendo l'intera rete di collaboratori, sia italiani che esteri, presso l'incantevole cornice di Sorrento. La volontà di riunire la "famiglia" Vimec al completo, per condividere il raggiungimento di un traguardo così importante, nasce dalla consapevolezza che la forza dell'azienda è il risultato di una stretta e completa collaborazione, dove l'apporto di tutti, in termini di conoscenze, impegno ed esperienza, è fondamentale. Per questo, i titolari della società reggiana hanno deciso di ospitare i propri partner dal 3 al 5 giugno, un meeting di tre giorni che ha voluto trasmettere valori, esperienze e testimonianze, oltre a permettere di gustare ore di relax nel paesaggio della splendida costiera sorrentina e sull'isola di Capri. Durante la convention sono stati condivisi con i partner i dati relativi ai risultati della società che, in questi anni, ha raggiunto la meta di leader mondiale nel settore dell'abbattimento delle barriere architettoniche; grazie ad una crescita costante, Vimec è divenuta un'azienda moderna, dinamica, solida e orientata al futuro. L'azienda reggiana nata nel 1980 ha concluso il 2004 con risultati finanziari notevolmente positivi: fatturato globale di 36,5 milioni di euro e crescita media (negli ultimi 5 anni) del 10,76%, dato estremamente significativo in un'Europa che cresce mediamente dell'1,5%. Anche il numero di impianti venduti durante l'esercizio 2004 è stato ragguardevole ed ha, infatti, sfiorato le 6.000 unità per una media di 500 impianti installati ogni mese, rappresentando un incremento pari al 14,8% sul 2003. Attenta al mercato nazionale, ma orientata anche verso i mercati esteri, l'export corrisponde al 40% del fatturato globale; Vimec, infatti, ha fatto della globalizzazione una filosofia-strategia utilizzata da sempre. Oltre all'Europa intera, la società è presente nel mercato australiano da 12 anni, in quello argentino da 15, in Sudafrica e in Medio Oriente da 10 anni e da 12 mesi anche in Cina. La capacità di Vimec di affermarsi sui mercati, anche i più diversi, è stata resa possibile dalla combinazione di 4 elementi fondamentali: completezza di gamma, disponibilità alla personalizzazione dei prodotti, preventivo rispetto delle normative tecniche (italiane, europee, ma anche locali) e assistenza post-vendita. "Vimec ha concluso il 2004 con successo ottenendo risultati che hanno ampiamente ricompensato gli sforzi messi in atto, da un lato, per mantenere e consolidare la propria posizione di leadership e, dall'altro, per incrementare la crescita generale. Tutto ciò è stato reso possibile investendo nella qualità, non solo dei prodotti, ma anche dei servizi che Vimec presta alla propria clientela in modo puntuale e mirato" spiega l'Ing. Linari, presidente di Vimec Spa. "Il festeggiamento dei nostri 25 anni di attività, che ha visto Vimec al gran completo, ha voluto essere un nuovo stimolo per raggiungere risultati sempre più positivi e un'ulteriore crescita durante il 2005 che ci permetterà di continuare ad reinvestire il capitale nello sviluppo della nostra struttura. Le premesse per il futuro sono buone: sono già in atto investimenti a livello di nuovi stabilimenti (7.500 mq, che a settembre 2005 porteranno il totale coperto a 20.000 mq), nuovi prodotti, miglioramento dell'organizzazione interna e potenziamento della rete commerciale e, soprattutto, dei servizi verso l'utente". Per maggiori informazioni: Sound Public Relations Tatiana Varalli / Gianna Avenia t.varalli@soundpr.it / g.avenia@soundpr.it C.so di Porta Romana, 2 20122 Milano MI Tel. 02 80649.1 Fax 02 80649220 www.soundpr.it Vimec SpA Monica Giordani m.giordani@vimec.biz Via Parri, 7 42045 Luzzara (RE) Tel. 0522 970666 Fax 0522 970919 www.vimec.biz
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: la domanda Partecipa