Carrello 0
URBANISTICA

Bagnoli: al via le prime gare per la bonifica

di Roberta Dragone

Affidamento della progettazione solo a controversie risolte

Vedi Aggiornamento del 14/04/2006
28/06/2005 – Giunge il via libera ai primi concorsi di progettazione per la riqualificazione dell’area Bagnoli: il Consiglio di amministrazione di Bagnoli Futura ha approvato i primi quattro bandi. Ma una clausola spiega: se non si risolve la questione sulla proprietà dell’area, non ci sarà affidamento definitivo della progettazione. Volontà dunque di accelerare i tempi. “Sono stati approvati – si legge nel comunicato stampa divulgato dalla società - i primi quattro bandi di gara che consentiranno alla Stu di presentare i progetti definitivi alla Regione Campania entro dicembre 2005, così da poter accedere ai 70 milioni di euro stanziati dalla misura 4.6 del POR”. Ricordiamo che lo scorso 18 maggio il Tar Campania ha depositato una sentenza che annulla gli atti con cui l’area veniva trasferita al Comune. Da quel momento l’amministrazione comunale ha avviato delle trattative con Fintecna per risolvere le controversie relative alla proprietà del suolo. Il via libera ai primi concorsi di progettazione giunge nel mezzo delle trattative. Oggetto dei bandi appena approvati sono il parco Urbano, le infrastrutture dell’intera area, il Parco dello Sport e due siti di archeologia industriale per i quali è previsto un impianto di trattamento delle acque. Visualizza i nuovi bandi
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa