Carrello 0
NORMATIVA

Umbria, 3 milioni di euro per interventi di bioarchitettura

di Rossella Calabrese
Commenti 5480

Alloggi di nuova costruzione, domande entro il 6 dicembre

Vedi Aggiornamento del 19/10/2009
Commenti 5480
28/09/2005 - Ai sensi della legge regionale 23/2003 e nell’ambito del piano triennale di edilizia residenziale pubblica 2004/2006, la Giunta regionale dell’Umbria ha destinato 3.000.000 di euro alla realizzazione di interventi di bioarchitettura e finalizzati al risparmio energetico. Con deliberazione n. 291 del 15 febbraio 2005, è stato approvato il documento preliminare al Programma Operativo Annuale (POA) 2005 ed è stato emanato un bando regionale per selezionare gli interventi ammessi a finanziamento. Il bando di concorso è stato pubblicato nel supplemento ordinario n. 2 al BUR n. 38 del 7/09/2005. Il bando è rivolto alle cooperative edilizie di abitazione ed alle imprese di costruzione; i soggetti interessati dovranno inviare le domande alla Regione Umbria entro il 6 dicembre 2005. Gli interventi ammessi sono quelli di nuova costruzione e devono essere localizzati nei Comuni classificati ad “alta tensione abitativa”. Il bando richiede che gli alloggi realizzati siano destinati alla vendita (se impresa) o assegnazione in proprietà (se cooperativa) a soggetti privati in possesso dei requisiti soggettivi previsti nell’allegato C), punto 2), al piano triennale di edilizia residenziale pubblica 2004/2006; tali soggetti, quindi, sono anche i beneficiari finali del contributo. È possibile scaricare il file in formato PDF (126 kb) del Supplemento Ordinario al Bollettino Ufficiale contenente il bando. Informazioni e chiarimenti sono reperibili sul sito della Regione Umbria all’indirizzo www.regione.umbria.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa