Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
AZIENDE

Tavola rotonda “La committenza per l’architettura”

di

In occasione della mostra Premio di Architettura Città di Oderzo 2005

Commenti 3217
23/11/2005 - La riqualificazione urbana e paesaggistica è un argomento che vede coinvolti attori diversi, dai progettisti agli organi istituzionali che governano le trasformazioni. In questo contesto, la committenza sia essa pubblica o privata, detiene un ruolo di primaria importanza. E’ da queste premesse che il Premio di Architettura Città di Oderzo 2005 pone l’accento sul tema, promuovendo un dibattito che, partendo dall’esperienza del Presidente di Fondazione Cassamarca Dino De Poli e del Direttore del Dipartimento Lavori Pubblici della Provincia Autonoma di Bolzano Josef March, nel ruolo di committenti, coinvolgerà nel dibattito esponenti del mondo accademico, professionale e imprenditoriale. La Tavola rotonda "La committenza per l'architettura", avrà inizio alle ore 14.30 e sono invitate tutte le persone che si interessano al tema. Tra i partecipanti: Carlo Magnani, Preside Facoltà di Architettura IUAV di Venezia Sebastiano Brandolini, Architetto, Critico di architettura Fulvio Irace, Direttore della Sezione Architettura alla Triennale di Milano Giancarlo Ius, Vicepresidente Unione Internazionale degli Architetti Vittorio Savi, Architetto, Critico, Docente Facoltà di Architettura di Ferrara sabato 26 novembre 2005 Ore 14.30 Polo Culturale di Palazzo Foscolo Via Garibaldi, 65 Oderzo, Treviso Vai alla scheda evento Premio di Architettura Città di Oderzo 2005 Informazioni: Fondazione Oderzo Cultura tel. 0422 718013 premioarchitettura@comune.oderzo.tv.it premioarchitettura@oderzocultura.it

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui