Carrello 0
AZIENDE

Applicatori Sistemi a Secco: prime certificazioni in Italia

di

Dieci candidati hanno superato l’esame ICMQ presso la scuola Knauf

17/01/2006 - Lunedì 12 dicembre 2005, presso la scuola di Posa Knauf di Pisa, si è svolto il primo esame ICMQ per la certificazione dei posatori di Sistemi Costruttivi a Secco. Grazie all’accordo tra Knauf, azienda leader nel settore, e l’Istituto Certificazione e Marchio di Qualità ICMQ - il principale organismo di certificazione di qualità nel settore edile- è nata infatti la Certificazione del personale per gli Applicatori del Secco. La certificazione prevede otto diverse specializzazioni, tra cui quella nella posa di Sistemi per superfici curve in cui si sono certificati i primi dieci posatori. I candidati, provenienti da ogni parte d’Italia, hanno dovuto sostenere due prove:la prima, teorica, costituita da un test di domande a risposta multipla, e la seconda, pratica, in cui i candidati si sono cimentati nella realizzazione di un controsoffitto curvo in cartongesso. Entrambe le prove si sono svolte presso la scuola di posa Knauf di Castellina Marittima (Pi) certificata da ICMQ secondo lo standard ISO 9001, nella quale vengono svolti periodicamente corsi di formazione professionale sia teorici che pratici di vari livelli sui Sistemi Costruttivi a Secco. Le prove sono state valutate da esperti selezionati da ICMQ e successivamente portare all’esame della Commissione Tecnica ICMQ, che ne ha deliberato la certificazione. La certificazione rappresenta una svolta decisiva, il primo, pieno riconoscimento della qualifica e del ruolo professionale degli Applicatori. La certificazione tutela gli Applicatori professionisti nei confronti della manodopera non qualificata, dando il giusto rilievo alla loro competenza professionale. L’applicatore certificato, registrato da ICMQ, dovrà attestare di svolgere la propria attività professionale con continuità ed aggiornarsi professionalmente se vorrà mantenere la certificazione ottenuta. Tutti gli applicatori che abbiano ottenuto la certificazione ICMQ saranno inseriti in un apposito Albo Professionale che Knauf segnalerà localmente a imprese edili, rivenditori e progettisti. Un circolo virtuoso, che da un lato premia la professionalità degli applicatori certificati, dall’altro garantisce a tutto il settore una manodopera altamente qualificata e, di conseguenza, lavori a regola d’arte. Le richieste di certificazione pervenute fanno ben sperare sul successo di questo tipo di certificazione; sono infatti già pianificate per il 2006 diverse sessioni di esame per posatori a secco nelle diverse specializzazioni. Per maggiori informazioni contattate il settore tecnico Knauf al numero 050 692252 oppure visitate il sito www.knauf.it Knauf su edilportale.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Partecipa