Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
AZIENDE

Studenti di tutto il mondo fanno visita a Knauf Italia

di

Selezione per il corso specialistico in “Costruzione Stratificata a Secco”

Commenti 1784
09/01/2006 - Mercoledì 23 novembre 2005, visita agli stabilimenti produttivi e alla Scuola di Posa Knauf di Pisa per un gruppo di studenti di Polonia, Turchia, Republica Ceca, Bosnia Erzegovina, Serbia Montenegro, Corea, Cina, Singapore, Filippine, Vietnam e India. I ventotto giovani, provenienti dalle più importanti università dell'Asia e dell'Europa Orientale, dove hanno conseguito una Bachelor, hanno partecipato alla selezione per l’assegnazione di borse di studio presso il Politecnico di Milano, Polo Regionale di Lecco. La borsa prevede due anni di studio al Politecnico e l’acquisizione di una laurea di secondo livello, Master of Science. Presso la Facoltà di Ingegneria Edile-Architettura del Politecnico di Milano, Polo Regionale di Lecco, è stato infatti istituito da ormai due anni, un corso specialistico in “Costruzione Stratificata a Secco”. Scopo del corso è offrire ai futuri progettisti, siano essi ingegneri o architetti, la migliore preparazione nei confronti di queste nuove, ma ormai diffuse e consolidate, tecniche edilizie: il sistema dei rivestimenti a secco o S/R. Elemento essenziale e qualificante del corso è un’organica integrazione con un pool di aziende produttrici, sia in ambito didattico sia con azioni coordinate di supporto tecnico, ricerca e sperimentazione in costruzioni innovative: Brianza Plastica, Knauf Italia, Mondo, Vanoncini e Velux. Gli studenti internazionali del Politecnico di Milano sono stati accompagnati dal Professor Marco Imperadori, loro Docente di Tecnologia Stratificata a Secco e Tutor accademico, nonché Delegato per il Preside per i Programmi di Internazionalizzazione del Politecnico in Asia. Knauf su edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui