Carrello 0
NORMATIVA

Basilicata, riaperti i termini del condono

di Rossella Calabrese

Ulteriori due anni di tempo ai Comuni per esaminare le richieste

18/01/2006 - Con la legge regionale n. 33 del 28 dicembre 2005, la Regione Basilicata ha prorogato di due anni la scadenza entro la quale i Comuni sono tenuti a definire i procedimenti di richiesta di rilascio del condono edilizio. Il termine è stato prorogato dal 31 dicembre 2005 al 31 dicembre 2007. La disposizione è contenuta nell’articolo 2, che modifica l’articolo 13 della LR 1/2004, già sostituito dall’articolo 8 della LR 18/2004. La legge prevede, inoltre, che venga data priorità alle richieste di sanatoria sulle quali gravano procedimenti penali in corso.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati