Carrello 0
URBANISTICA

Bagnoli: nuovo bando di gara per il Parco Urbano

di Roberta Dragone

L’invio per la pubblicazione atteso per il 9 gennaio 2006

Vedi Aggiornamento del 11/09/2006
02/01/2006 - Il Consiglio di Amministrazione di Bagnolifutura ha approvato il nuovo bando di gara per il Parco urbano di Bagnoli Coroglio. L’invio per la pubblicazione è atteso per il 9 gennaio 2006, data che aprirà il decorso dei termini di scadenza del concorso. La società banditrice ha dunque raggiunto l’obiettivo di lanciare un nuovo concorso, che di fatto rende definitivamente nullo quello precedente. Ricordiamo che all’inizio del mese scorso la Commissione giudicatrice del concorso internazionale di progettazione per il parco ha annullato la gara per impossibilità di “procedere alla valutazione di merito dei progetti in quanto nessuno dei dieci ammessi alla fase concorsuale ha rispettato il principio dell'anonimato disposto in esecuzione di quanto sancito dalla normativa di settore e previsto dal capitolato di gara quale presupposto fondamentale per una corretta e imparziale valutazione dei progetti presentati”. La procedura del nuovo bando non sarà ristretta a dieci concorrenti, come nel precedente. La nuova procedura sarà aperta e si svolgerà in un’unica fase con istanza di iscrizione. È stato inoltre eliminato l’obbligo di redigere il progetto definitivo relativo al primo lotto dei lavori e resta solo la progettazione preliminare. Rimane invece il criterio dell’anonimato, clausola che ha comportato l’annullamento del primo concorso. Il Consiglio di Amministrazione ha anche approvato la progettazione relativa al Parco dello Sport, alle Infrastrutture e a due siti di archeologia industriale – Impianto di Trattamento Acqua e Torre di Spegnimento. Ed un documento per fornire ai cittadini tutte le informazione di carattere ambientale necessarie a documentare l’andamento della bonifica.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa