Carrello 0
Bari: impianto fotovoltaico per l’aeroporto
URBANISTICA

Bari: impianto fotovoltaico per l’aeroporto

di Roberta Dragone

Entro il 2007 l'utilizzo di fonti di energia rinnovabile

27/01/2006 – Entro la fine del 2007 l’aeroporto di Bari sarà dotato di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia rinnovabile. Lo ha reso noto il mese scorso la Seap, società che gestisce gli aeroporti pugliesi. L’impianto, il cui progetto ha ottenuto l’ok dal Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale il 15 dicembre scorso, dovrebbe contribuire per circa il 30 – 40% al fabbisogno degli impianti e delle infrastrutture dell’Aeroporto del capoluogo pugliese. “L’impianto dell’Aeroporto di Bari, uno dei primi realizzati in Puglia – si legge nel comunicato diffuso dalla Seap - è stato ammesso ai benefici previsti dal decreto ministeriale del 28/7/2005 (Conto energia), e rientra nell’ambito degli interventi individuati nel Protocollo di Kyoto del 1997. Contestualmente alla sua realizzazione, prevista entro il termine massimo di 24 mesi dall’approvazione, un analogo progetto verrà avviato per lo scalo di Brindisi. Obiettivo finale è quello di dotare tutto il sistema aeroportuale pugliese di impianti che si servano di fonti di energia rinnovabile”.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati