Carrello 0
Anche se la VIA è negativa, l’opera si realizza
NORMATIVA

Anche se la VIA è negativa, l’opera si realizza

di Rossella Calabrese

L’impatto negativo sull’ambiente non basta a impedire l'intervento

15/02/2006 - Con la sentenza n. 129 del 18 gennaio 2006, il Consiglio di Stato si è espresso sul tema della valutazione di impatto ambientale. I giudici hanno stabilito che l’impatto negativo di un intervento sull’ambiente non costituisce motivo sufficiente a impedirne la realizzazione, in considerazione dell’esistenza di un prevalente interesse sotteso alla realizzazione dell’opera. La Via – spiega il CdS - implica che le opere da valutare abbiano inevitabilmente un impatto negativo sull’ambiente; la valutazione deve infatti stabilire se le alterazioni derivanti dalla realizzazione dell’opera sono accettabili e se esiste un corretto bilanciamento tra danni e benefici. La procedura deve pervenire ad un giudizio comparativo che tenga conto sia della salvaguardia dei valori ambientali, sia dell'interesse pubblico e dello sviluppo economico del territorio. La Via costituisce quindi uno “strumento di supporto tecnico alla decisione finale”; e di conseguenza un provvedimento di “alta amministrazione” che autorizzi la realizzazione dell’opera, è pienamente legittimo.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Cristiano

Salve sono Cristiano, scrivo da Cagliari per porre un quesito sul I.V.A relativa a lavori di manutenzione ordinaria di uno stabile a destinazione residenziale. Questi lavori sono stati eseguiti a cavallo del 2006, i i lavori e i relativi versamenti sono stati effettuati per il 60% nel 2005 il rimanente 40% a conclusione nel 2006, la mia domanda è appunto: l’impresa deve chiedere l’Iva calcolata al 20% sulla totalità dei lavori (pure se nel 2006 hanno ultimato per il 40%), o prescinde tutto questo e la si calcola dal momento che viene rilasciata fattura? Ringrazio in anticipo, Cristiano.


x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati