Carrello 0
Bagnolo San Vito riqualifica via Roma e via Cavour
CONCORSI

Bagnolo San Vito riqualifica via Roma e via Cavour

di Daniela Colonna

Le istanze di partecipazione entro il 23 maggio 2006

06/04/2006 - Il Comune di Bagnolo S.Vito, in provincia di Mantova, indice un concorso di idee a livello nazionale, per la riqualificazione di via Roma e via Cavour. Il concorso, che prevede due sezioni, è aperto alla partecipazione di architetti ingegneri e studenti che siano in possesso dei requisiti previsti dal bando. Il concorso ha per oggetto la riqualificazione di via Roma, di via Cavour e gli annessi spazi pubblici aperti, quali piazza Diaz, il parcheggio della scuola elementare e materna ed il parcheggio della sede municipale, nel centro abitato (storico) di Bagnolo San Vito. Ai concorrenti viene quindi richiesta una proposta progettuale che permetta di riscattare gli spazi pubblici aperti, sopra descritti, dall’attuale ruolo di servizio – ovvero parcheggio di superficie – che assolvono nei confronti dei fabbricati che vi si affacciano. Tali spazi dovranno diventare “luoghi” con una propria identità e caratterizzazione, proponendosi con un uso polifunzionale che sia in grado di recepire funzioni quali mercati, manifestazioni sportive e culturali, mostre ed aggregazioni. I concorrenti devono presentare obbligatoriamente un’unica proposta progettuale che dovrà contenere due tavole in formato A1 in orizzontale, montate obbligatoriamente su supporto rigido e leggero che dovranno contenere: - un planivolumetrico di progetto in scala 1:500; - piante, prospetti, sezioni, in scala 1:500 o 1:200; - schemi planimetrici in scala opportuna; - viste, prospettive, rendering, dettagli, montaggi fotografici ecc. ritenuti utili per meglio rappresentare gli aspetti significativi dell’intervento. La proposta dovrà altresì contenere una relazione composta al massimo da quattro cartelle, esclusa la copertina, formato UNI A4 relativa alle caratterizzazioni tecnico realizzative della proposta con relativa stima di massima economica ed eventualmente illustrazione delle scelte progettuali, schizzi, immagini, schemi grafici e quant’altro ritenuto utile a documentare la proposta progettuale. II Concorso si concluderà con due distinte graduatorie di merito per ognuna delle due sezioni previste dal bando allo scopo di assegnare dei premi che sono così stabiliti: 1° premio € 4.000,00 2° premio € 2.500,00 3° premio € 1.500,00 Nell'ambito della seconda sezione i premi invece saranno: 1° premio € 2.000,00 2° premio € 1.500,00 3° premio € 1.000,00. Le istanze di iscrizione dovranno pervenire entro e non oltre il 23 maggio 2006 . Le informazioni potranno essere richieste all'ente Banditore, Comune di Bagnolo S.Vito, Via Roma 29, Tel. 0376253275 Fax 0376/415387.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati