Carrello 0
Urbino favorisce la mobilità dei diversamente abili
CONCORSI

Urbino favorisce la mobilità dei diversamente abili

di Daniela Colonna
Commenti 2016

Le proposte progettuali entro il 31 ottobre 2006

Commenti 2016
06/07/2006 - L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pesaro e Urbino indice un Concorso di idee volto all’individuazione di soluzioni progettuali, impianti, organizzazione di servizi e quant’altro possa favorire la mobilità dei diversamente abili all’interno della città e dei palazzi di interesse pubblico di Urbino. Il concorso è volto all’individuazione di possibili soluzioni per favorire la mobilità dei diversamente abili attraverso la città e nei palazzi di interesse pubblico di Urbino. Questa città, infatti, presenta una serie di peculiarità che non sempre consentono di affrontare il problema dell’abbattimento delle barriere architettoniche, e della mobilità in genere, con metodologie e soluzioni usuali. Confrontarsi con le ripide pendenze delle strade interne al centro storico, rispettare i luoghi e l’estetica degli edifici, ma consentire a tutti di godere del patrimonio artistico esistente rappresenta, indubbiamente, una sfida che impone un approccio al problema diverso ed innovativo. Non solo opere edili, dunque, ma impianti opportunamente studiati, un’organizzazione dei trasporti che superi bus e ascensori, un’informatica che porti l’utente a conoscenza di tutti i servizi esistenti e di come utilizzarli. I partecipanti dovranno presentare l’idea progettuale consegnando i seguenti documenti: a) relazione del progetto, illustrante i concetti generatori dello stesso e commento delle ragioni della soluzione prescelta sotto il profilo della localizzazione e della funzionalità; b) schemi e/o rappresentazioni grafiche atti ad identificare l’idea progettuale. Tali proposte dovranno pervenire alla segreteria del concorso entro e non oltre il 31 ottobre 2006. Al vincitore del concorso verrà corrisposto un premio di €.5.000,00. E’ prevista l’ulteriore somma di €. 5.000,00 da corrispondere ai concorrenti ritenuti meritevoli, a titolo di rimborso spese per la redazione delle proposte. La somma sarà divisa fra tutte le proposte ritenute meritevoli, con un tetto massimo di €. 2.000,00 cadauno. Per info fare riferimento ai seguenti dati: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pesaro e Urbino Via Buozzi n. 1, Pesaro tel. 0721 370079 fax 0721 34043 ording@ipoint.it Il responsabile per lo svolgimento del concorso di progettazione è l’Ing. Stefano Brandi in qualità di Consigliere delegato dal Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Pesaro e Urbino. Via D’Azeglio n. 6 61100 Pesaro tel. 0721 34999 fax 0721 34999 studiobrandi@libero.it vedi il bando
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Roberto Bolzan

Poteste evitare la dizione 'diversamente abili' che ormai fa solo ridere....


x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa