Carrello 0
AZIENDE

‘DL 192’, il primo laterizio concepito per il risparmio energetico

di

Fantini Scianatico SpA lancia blocco di nuova generazione

28/08/2006 - Fantini Scianatico SpA, azienda pugliese leader in Italia nel settore dei laterizi, sta lanciando sul mercato il blocco di nuova generazione finalizzato al risparmio energetico così come previsto dal Decreto legislativo 192 del 2005. La realizzazione del nuovo laterizio, battezzato ‘DL 192’, è uno dei risultati intermedi cui l’azienda è approdata grazie al progetto di ricerca, avviato nel 2003 insieme al MIUR in partnership con le facoltà di ingegneria dell’Università di Pisa e del Politecnico di Bari, finalizzato alla concezione di un nuovo prodotto dalle qualità superiori in termini di comportamento acustico, termico e di stabilità. Il progetto di ricerca, sul quale globalmente l’azienda pugliese ha investito circa tre milioni e mezzo di euro, si è concentrato nell’ultimo anno proprio sulla concezione di tipologie di prodotto che potessero rispondere alle nuove prescrizioni di legge in tema di risparmio energetico. Il risultato è la individuazione di due nuove famiglie di blocchi di laterizio porizzato, nelle versioni sia a fori orizzontali con il marchio Alveolater, sia a fori verticali con il marchio Poroton, ciascuna con una propria organizzazione, rinnovata, dei setti interni, ottimizzata in modo da avere un maggior numero di file di fori in opposizione al flusso termico e una particolare forma della zona della superficie perimetrale al fine di contenere al massimo la dispersione del calore. I nuovi blocchi “DL 192”, per ora negli spessori cm 30 e cm 35 per entrambe le famiglie, grazie a queste nuove organizzazioni della geometria dei setti interni, alla massa di cui sono dotati, nonché alle caratteristiche intrinseche dell’argilla cotta, quali la permeabilità e il calore specifico, valorizzeranno maggiormente in chiave energetica le specificità del laterizio che, in un ottica di microclima, varia ed adatta il proprio comportamento a seconda delle stagioni, delle variazioni giornaliere di temperatura e di quelle dei singoli ambienti. Durante l’inverno, infatti, il calore proveniente dall’interno viene trattenuto nel laterizio e rilasciato nei locali interni quando si spengono i caloriferi e la temperatura dell’ambiente si abbassa; d’estate il laterizio trattiene l’aria calda proveniente dall’esterno mantenendo i locali più freschi nelle ore diurne, rilasciando il calore nelle ore notturne per riequilibrare la temperatura. Tale particolare comportamento, virtuoso a livello energetico, dei blocchi di laterizio ‘DL 192’ potrà consentire un minore utilizzo di caloriferi e impianti di condizionamento per il riscaldamento e raffreddamento degli ambienti, nel rispetto delle istanze volte oltre che al risparmio energetico anche della tutela ambientale. “Le due nuove famiglie di blocchi di laterizio “Alveolater DL192” e “Poroton DL192” lanciate sul mercato < conferma l’ing. Canio Scianatico, amministratore delegato della Fantini Scianatico > sono la nostra risposta alle nuove normative sul risparmio energetico. Rappresentano un primo step per due linee di prodotto su cui continueremo a lavorare per migliorarne ulteriormente le prestazioni acustiche e termiche fermo restando la totale compatibilità ambientale del materiale”. Fantini Scianatico Spa ( www.fantiniscianatico.it ) è leader a livello nazionale nella produzione e commercializzazione di laterizi ed elementi strutturali per murature e solai. Mission aziendale è contribuire al miglioramento del benessere abitativo e della sicurezza attraverso un approccio all’arte del costruire e del progettare rispettoso dell’uomo e dell’ambiente. Il gruppo può contare oggi sulla produzione di 20 stabilimenti dislocati in tutto il territorio nazionale e di sei in Spagna , su nove centri servizi e su un organico di oltre 900 addetti diretti e 300 indiretti. Nel 2005 il fatturato ha superato i 180 milioni di euro, derivanti dalla commercializzazione di 2,5 milioni di tonnellate di laterizi e di 10,5 milioni di metri lineari di travetti. Ufficio stampa Lucia Giannoccaro SEC Mediterranea srl Via N. De Giosa, 55 - 70121 Bari Tel. 080/5289670 - Fax 080/5727439 giannoccaro@secrp.it - www.secrp.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati