Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
PNRR e assunzioni professionisti, ecco quanto potranno spendere le PA
PROFESSIONE PNRR e assunzioni professionisti, ecco quanto potranno spendere le PA
NORMATIVA

Imposte di registro sui contratti di locazione

di Rossella Calabrese

Il provvedimento delle Entrate sulla trasmissione telematica

Vedi Aggiornamento del 28/10/2008
26/09/2006 - È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 220 del 21 settembre scorso, il Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che definisce modalità e termini dei versamenti delle imposte sui contratti di locazione o di affitto assoggettati a IVA. Le disposizione è stata emanata in ottemperanza all’ articolo 35, comma 10-quinquies della legge 248/2006 (conversione del decreto Bersani 223/2006). Il suddetto articolo prevede che, per i contratti di locazione e affitto in corso di esecuzione al 4 luglio 2006 e assoggettati ad IVA in base alle disposizioni vigenti fino a tale data, gli adempimenti connessi al versamento delle imposte di registro vengano effettuati per via telematica, indipendentemente dal numero di unità immobiliari possedute. La trasmissione telematica è disciplinata dal capo III del decreto dirigenziale 31 luglio 1998; ma in deroga a tali disposizioni l'adempimento può essere eseguito con la trasmissione telematica dei soli dati del contratto, senza allegare il testo. L’allegato al Provvedimento integra le descrizioni di alcuni dati definiti negli allegati tecnici bis e quater al decreto 31 luglio 1998, compreso l'esercizio dell'opzione per l'assoggettamento ad IVA. Il Provvedimento indica, inoltre, le modalità per la determinazione e il versamento dell'imposta e i termini per gli adempimenti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione