Carrello 0
NORMATIVA

Abruzzo, contributi per caldaie ad alta efficienza

di Rossella Calabrese

Previsto un incentivo pari a 20 euro per kWh installato

Vedi Aggiornamento del 20/02/2007
18/10/2006 - È stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo n. 56 dell’11 ottobre il bando regionale che concede ai privati contributi per sostituire le vecchie caldaie ad uso domestico con nuovi generatori di calore ad alta efficienza, come classificati dal Dlgs n. 192 del 19/08/2005 all'articolo 3, comma 2, lettera c), numero 3, in attuazione della Direttiva 2002/91/CE. Il bando prevede l’erogazione di un contributo di 20 euro per ogni kWh installato e riguarda generatori ad uso domestico potenza nominale al focolare inferiore a 35 kW. Potranno presentare domanda i proprietari residenti ed occupanti delle abitazioni dove è situato l’impianto termico di riscaldamento su cui intervenire, ricadenti nei Comuni della Regione Abruzzo. La domanda, redatta secondo lo schema allegato al bando, deve essere presentata alla FI.R.A. S.p.A., Via Parini, 21 – 65122 Pescara a mezzo raccomandata A/R entro e non oltre 60 giorni dal giorno successivo alla data di pubblicazione del Bando. Il contributo viene erogato fino ad esaurimento fondi e per non più di un intervento di sostituzione per richiedente.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati