Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Riduzione livelli progettazione, CAM, revisione prezzi dei materiali: ok della Camera al ddl Delega Appalti
LAVORI PUBBLICI Riduzione livelli progettazione, CAM, revisione prezzi dei materiali: ok della Camera al ddl Delega Appalti
NORMATIVA

Catasto: le visure diventano gratuite

di Rossella Calabrese

L’Agenzia del Territorio definisce le modalità di consultazione

Vedi Aggiornamento del 16/11/2007
27/10/2006 - È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 18 ottobre scorso il provvedimento dell’Agenzia del Territorio che definisce le modalità di esecuzione delle visure catastali. La consultazione degli atti e degli elaborati catastali è gratuita dal 3 ottobre scorso, per effetto dell’art. 7 del decreto legge 262/2006 che, modificando la tabella dei tributi speciali catastali, non disciplina più tale servizio. Il provvedimento definisce gli atti e gli elaborati catastali consultabili, e le modalità di richiesta e di erogazione dei servizi di visura. L’accesso al servizio deve essere richiesto in forma scritta, compilando il modello allegato al provvedimento. Il provvedimento specifica che sono rilasciabili da sistema informativo le visure: - per soggetto; - attuale per immobile; - storica per immobile; - elenco immobili; - porzione della mappa; - planimetrie delle unità immobiliari urbane ed elaborati planimetrici degli immobili; - libretti delle misure degli atti di aggiornamento geometrico; - monografie dei punti fiduciali; - elenchi delle coordinate dei punti fiduciali. Sono invece consultabili a vista: - gli atti catastali su supporto cartaceo; - gli atti di aggiornamento geometrico; - le monografie dei punti trigonometrici catastali; - gli elaborati catastali di cui al comma 1, qualora esclusivamente su supporto cartaceo.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Pina

Da quando posso vedere i dati catastali degli immobili e terreni posso controllare che sia tutto ben aggiornato. Finalmente stiamo andando sulla strada giusta. Il geom. Cecca si preoccupa per le risme di carta non pagate, con la quantita' di tasse che paghiamo altro che risme mentre il tutto diventando piu' trasparente piano piano

thumb profile
GEOM. EMANUELE DI CECCA

CON QUESTA ASSURDA DISPOSIZIONE IL GOVERNO PRODI HA DELIBERATAMENTE AFFOSSATO LA CAPACITA' FINANZIARIA DELLE AGENZIE DEL TERRITORIO... INFATTI SOLO LE MIGLIAIA DI RISME DI CARTA UTILIZZATE NELLA STAMPA DELLE VISURE CHI LE PAGHERA'? LUI O I CONTRIBUENTI.. CON QUALE OBIETTIVO FINALE? SE POI SI PENSA CHE AUMENTANDO LE SPESE PER DOCFA ED APPROVAZIONE FRAZIONAMENTI SI POTRA' COMPENSARE, ALLORA SIAMO PROPRIO ALLA FRUTTA!!!! AIUTO! LIBERATECI DA QUESTI INCOMPETENTI DEL SETTORE!


Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione