Carrello 0
NORMATIVA

Successioni: torna la tassa sui beni di oltre 1 mln di euro

di Rossella Calabrese
Commenti 11468

Reintrodotta con un emendamento al decreto fiscale collegato alla Finanziaria

Vedi Aggiornamento del 23/01/2007
Commenti 11468
19/10/2006 - È stato presentato dai relatori in commissione Bilancio e Finanze l’emendamento al DL 262 del 3 ottobre 2006 che reintroduce la tassa sulle successioni e sulle donazioni di beni mobili e immobili: È prevista una franchigia di un milione di euro per ciascun erede in linea retta; di conseguenza la tassa si applica alla quota eccedente 1.000.000 di euro. Per il coniuge e i parenti in linea retta l’aliquota è del 4% oltre la soglia di un milione; l’aliquota è invece del 6% sul valore totale per gli altri parenti fino al quarto grado, gli affini in linea retta e gli affini in linea collaterale fino al terzo grado; dell'8% per gli altri soggetti. La soglia di un milione di euro sarà aggiornata ogni quattro anni per adeguarsi al costo della vita. Per compensare il minor gettito rispetto a quello atteso secondo la versione originaria del decreto-legge (che prevedeva una franchigia di 250mila euro), saranno utilizzati gli introiti derivanti dalla norma anti-elusiva sulle false immatricolazioni di autocarri, il gettito Iva proveniente dalle agevolazioni per l'acquisto di moto Euro3 e le entrate relative alle visure per le ipoteche catastali. La nuova normativa si applicherà alle successioni e alle donazioni “aperte” a partire dal 3 ottobre 2006. L' emendamento sostituisce le norme del decreto che aumentavano l’imposta di registro e catastale per i passaggi di proprietà per successione o donazione. Scompaiono anche i riferimenti agli immobili “prima casa” del deceduto, rendendo così le norme uguali per tutti i beni passati in successione.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Manovra 2020, Decreto Clima, Bonus casa. Quali sono le misure più urgenti? Partecipa