Carrello 0
Area dell'ex Centrale del Latte di Ancona: i vincitori
RISULTATI

Area dell'ex Centrale del Latte di Ancona: i vincitori

di Cecilia Di Marzo

Primo premio al gruppo di Cristiano Toraldo di Francia

06/10/2006 – Il Comune di Ancona ha reso noti i nominativi dei vincitori del concorso di idee per la riqualificazione architettonica ed urbanistica dell'area dell'ex Centrale del Latte . Il bando richiedeva un progetto finalizzato alla riqualificazione e alla valorizzazione dell'area di proprietà comunale, già sede della Centrale del Latte di Ancona, ove prevedere alloggi di piccole dimensioni e attività di servizi, una nuova scuola materna, un centro polifunzionale attrezzato per attività ludiche e ricreative, un percorso pedonale di collegamento tra l'area in oggetto, il Parco dei Gabbiani e la scuola Don Dilani, nonché il miglioramento della viabilità di accesso all'area e all'adiacente Istituto Tecnico Industriale. La Giuria composta da Luciano Garella, Mosé Ricci, Claudio Larice, Marco Volpe e Manuela Vanenti ha assegnato i seguenti premi: primo premio – architetto capogruppo Cristiano Toraldo di Francia secondo premio – architetto capogruppo Alessandro Lattanzi . La Giuria ha, inoltre, assegnato tre menzioni speciali : - per la qualità architettonica proposta il progetto dell’arch. Silvano Rossini (capogruppo); - per le soluzioni tecnologiche e l'attenzione paesaggistico ambientale il progetto dell’ing. Francesco Balducci (capogruppo); - per le qualità dello spazio architettonico-urbano proposto il progetto dell’arch. Fabrizio Barozzi (capogruppo). Il progetto vincitore, che sarà acquisito in proprietà dal Comune, è ispirato a criteri bioclimatici e si basa sulla coesistenza e integrazione tra vecchio e nuovo. Nel caso in cui il Comune decida di realizzare l'intervento, il vincitore del concorso riceverà l’incarico di progettazione preliminare.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui