Carrello 0
Vittoria al femminile per il concorso di Piacenza
RISULTATI

Vittoria al femminile per il concorso di Piacenza

di Comune di Piacenza

Premoli e Brambilla vincono il primo premio di piazza S.Antonino

27/10/2006 - Procedono i lavori preliminari per la riqualificazione della piazza più antica della città. Dopo i recenti interventi di ordine viabilistico che hanno messo in luce il fascino di piazza Sant'Antonino, si è concluso il concorso di idee per la sistemazione della piazza. La vittoria è andata a un team tutto femminile attivo sul territorio: gli architetti Luisella Premoli di Fiorenzuola d'Arda e Loredana Brambilla di Salsomaggiore. Il concorso, promosso a livello nazionale, era aperto alla partecipazione di professionisti sia in forma singola sia in gruppo e aveva lo scopo di raccogliere idee, proposte progettuali, tecniche, economiche e culturali che saranno preliminari a scelte progettuali specifiche per restituire alla piazza un'immagine rinnovata e una nuova vitalità culturale e aggregativa. Ai concorrenti si chiedeva di proporre soluzioni per il recupero e la valorizzazione degli spazi urbani che fossero coerenti con gli obiettivi dell'Amministrazione comunale, riguardanti il ruolo funzionale della piazza; i suoi usi sociali e relazionali e la valorizzare e salvaguardia dei valori storico-architettonici-ambientali. Con i progetti vincitori, presentati martedì 12 settembre presso il Ridotto del Teatro Municipale, sarà presto allestita un'esposizione aperta alla cittadinanza. 1° CLASSIFICATO capogruppo: arch. Luisella Premoli di Fiorenzuola d'Arda (PC) componenti del gruppo: arch. Loredana Brambilla di Salsomaggiore (PR). 2° CLASSIFICATO capogruppo: arch. Gianmaria Sforza Fogliani di Piacenza collaboratori: Marco Lampugnani, Dora Pugliese, Francesco Amaglio. 3° CLASSIFICATO capogruppo: arch. Marco Colombo di Cernusco sul Naviglio (MI); componenti del gruppo: arch. Manuela Perego di Cassina de Pecchi (MI). Progetto segnalato capogruppo: arch. Stefano Ferrari di S. Ilario d'Enza (RE); componenti del gruppo: arch. Alberto Marzi di Reggio Emilia, Monica Campisi di Reggio Emilia, Gaetano Nocera di San Michele Tiorre(PR). Progetto segnalato capogruppo: arch. Luca Scacchetti di Milano componenti del gruppo: arch. Michele Bragoli di Vigostano di Castell'Arquato (PC), arch. Fabio Spadot di Piacenza, geom. Francesco Santi di Pontenure (PC). Progetto segnalato capogruppo: arch. Franco Fortunato di Biella; collaboratori: dott. Davide Paganotti di Cossato (Biella), arch. Elisa Lacchia di Torino. Progetto segnalato capogruppo: arch. Michele Amatasi di Felino (PR); componenti del gruppo: arch. Paolo Brighetti di Parma. Progetto segnalato capogruppo: arch. Mariangela Cimma di Napoli; componenti del gruppo: arch. Paola D'Onofrio di Napoli, arch. Federica De Stefano di Napoli, arch. Gianluca Donadeo di Napoli, arch. Daniela Mello di Napoli. Fonte: Comunicato Stampa dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Piacenza
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati