Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
PNRR e assunzioni professionisti, ecco quanto potranno spendere le PA
PROFESSIONE PNRR e assunzioni professionisti, ecco quanto potranno spendere le PA
NORMATIVA

Contratti di locazione, i chiarimenti delle Entrate

di Rossella Calabrese

Entro il 30 novembre si registrano online i contratti in corso al 4 luglio

Vedi Aggiornamento del 28/10/2008
20/11/2006 - Con la circolare n. 33/E del 16 novembre scorso, l’Agenzia delle Entrate fornisce chiarimenti sulle modalità di registrazione telematica e di versamento dell’imposta di registro dei contratti di locazione di immobili in corso di esecuzione alla data del 4 luglio 2006. Ricordiamo che l'articolo 35 del decreto legge n. 223/2006, al comma 8, ha dettato una nuova disciplina in tema di locazioni di immobili, modificando il contenuto dell'articolo 10, comma 8, del Dpr n. 633/1972. Di conseguenza, il trattamento ai fini Iva delle locazioni risulta differenziato in funzione della loro tipologia: se strumentali o abitativi, operando la qualificazione sulla base della relativa classificazione catastale. Scade il prossimo 30 novembre il termine per effettuare la registrazione telematica dei contratti di locazione assoggettati a Iva nel periodo precedente al 4 luglio 2006, e in corso di esecuzione a tale data, insieme al pagamento della relativa imposta di registro. Nella comunicazione occorre indicare, insieme con i dati del contratto, la data di decorrenza effettiva e non quella del 4 luglio 2006. L’imposta di registro è dovuta sul corrispettivo determinato per l’intera residua durata del contratto, a decorrere dal 4 luglio 2006, conteggiando come mensilità intera, nel periodo che va dal 4 luglio fino alla scadenza del contratto, la frazione di mese pari o superiore a 15 giorni. Il versamento può essere eseguito in un’unica soluzione, anziché annualmente, beneficiando della riduzione prevista dall'articolo 5, nota I) della tariffa, parte prima, del Dpr n. 131/1986, pari alla metà del tasso d'interesse legale per ogni annualità, a condizione che la durata complessiva del contratto sia superiore a due anni e che quella residua sia superiore a 12 mesi.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione