Carrello 0
AEC Underwriting srl Corrispondente dei Lloyd’s
AZIENDE

AEC Underwriting srl Corrispondente dei Lloyd’s

di

Rischi di Responsabilità Professionale Civile e Amministrativa

04/12/2006 - Forte interesse degli intermediari all’opportunità, fornita tramite l’Agenzia AEC Underwriting, di accedere al mercato di Lloyd’s per i rischi di Responsabilità Professionale Civile e Amministrativa A termine dell’iniziativa è emerso un forte interesse da parte dei convenuti nell’opportunità di accedere al mercato dei Lloyd’s tramite un’Agenzia di Assicurazione dedicata alla sottoscrizione dei rischi per la Responsabilità Professionale, Civile ed Amministrativa. Perplessità, nell’ambito della discussione, sono emerse in merito alle incertezze derivanti dalla recente introduzione del nuovo regolamento del Codice delle Assicurazioni riguardo alle collaborazioni tra iscritti alle varie sezioni di registro (compreso il presunto divieto di collaborazione tra Broker e Wholesale Broker) In particolare l’intervento di Enrico Bertagna - Rappresentante Generale per l’Italia dei Lloyd’s - ha evidenziato come una Agenzia di Sottoscrizione, quale è AEC Underwriting, rappresenti la struttura organizzativa ideale per tutti gli intermediari che intendano accedere alle soluzioni assicurative offerte dal Mercato dei Lloyd’s. L’obiettivo di Aec Underwriting – ha dichiarato Roberto Garlaschi, Agente preposto all’attività di intermediazione - è quello di mettere a disposizione della propria rete di collaborazioni con iscritti al RUI – Registro degli Intermediari – soluzioni legate ai rischi della Responsabilità Professionale, Civile e Amministrativa mirate alle molteplici figure professionali operanti in Italia sottoscritte al 100% da alcuni Assicuratori dei Lloyd’s. Al tempo stesso AEC Underwriting – ha continuato Garlaschi – fornirà ogni strumento commerciale necessario a supportare la propria rete di collaborazione comprese Convenzioni con Consigli Nazionali ed Associazioni ed il sistema di Preventivazione OnLine che permetteranno una maggiore efficienza ed efficacia nelle trattative. Domenico Di Meo - Il Rappresentante del gruppo ITAS presso lo SNA (Sindacato Nazionale Agenti) - ha confermato che le esperienze maturate dal Suo Gruppo relativamente alla collaborazione con AEC Underwriting aprono importati aspettative da parte degli agenti mono e pluri mandatari, i quali, con l’avallo della mandante, hanno potuto accedere a soluzioni assicurative che gli hanno aperto, ad esempio, l’opportunità commerciale di avvicinare i 130.000 Geometri Liberi Professionisti i quali, dal prossimo 1° Gennaio, dovranno stipulare una copertura professionale obbligatoria. Paolo D’Agostino – AssiLearning.it – ha prospettato una soluzione innovativa di e-learning, studiata per soddisfare gli obblighi formativi di AEC Underwriting verso i propri adetti all’intermediazione, derivanti dal Nuovo regolamento ISVAP, direttamente dal proprio ufficio. Attilio Steffano – esperto di Rc Professionale della Sanità – ha illustrato una soluzione assicurativa pensata oltre 140.000 medici ospedalieri in Italia, tramite la collaborazione tra AEC Underwriting, AssiSanità (specialista di consulenze assicurative per la sanità) e A.R.I.T.M.I.A (Associazione Ricerca Italiana Tutela Medici Ingiustamente Accusati) da cui è scaturita una polizza per la responsabilità professionale con massimali elevati a tariffe assolutamente competitive. A partire dal mese di marzo AEC Underwriting si presenterà con un road show che toccherà le principali città italiane. Per ogni informazione Ufficio Stampa Alexia Gioglio 338 73 111 34 alexia.gioglio@libero.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati