Carrello 0
ARCHITETTURA

Una torre ecosostenibile per Miami

di Roberta Dragone
Commenti 5966

Il progetto di Chad Oppenheim per il “Cor building”

Vedi Aggiornamento del 04/12/2008
Commenti 5966
11/01/2007 - Sarà pronta entro il 2009 la prima torre ecosostenibile di Miami, in Florida. Si tratta del progetto per il “Cor building” , il futuro grattacielo verde firmato dall’architetto Chad Oppenheim dello studio Oppenheim Architecture + Design . Il progetto ha ottenuto nelle scorse settimane l’approvazione definitiva da parte dell’ufficio competente della città di Miami. Il via ai lavori è atteso a luglio del 2007. “Primo grattacielo ecosostenibile a destinazione d’uso residenziale e commerciale – sottolineano gli autori del progetto – COR rappresenta una dinamica sinergia tra architettura, ingegneria strutturale ed ecologia”. La torre è infatti il risultato della collaborazione tra Oppenheim Architecture + Design per il progetto architettonico, Buro Happold per la consulenza ambientale e Ysreal Seinuk per gli aspetti di ingegneria strutturale. La struttura si innalzerà nello skyline di Miami su 25 piani per un’altezza complessiva di 122 metri circa, ed ospiterà uffici (su un’area di 20.100 metri quadrati), spazi residenziali (per complessive 113 unità) e commerciali (5.400 metri quadrati che includeranno anche un caffé ed un grande negozio di arredamento). “COR – commenta Chad Oppenheim – rappresenta davvero l’edificio del futuro. È una delle prime volte in cui aspetti riguardanti l’efficienza energetica sono stati parte integrante del progetto di un edificio a Miami. La torre è in grado di produrre il proprio fabbisogno energetico grazie all’utilizzo di tecnologie alternative, ed impiega una vasta gamma di tecnologie a basso costo”. Sarà l’ambiente a fornire al grattacielo residenziale dello studio Oppenheim l’energia necessaria. E questo sarà possibile grazie a turbine eoliche, pannelli solari e fotovoltaici. Turbine eoliche ed impianti fotovoltaici saranno ospitati nella parte più alta di un “esoscheletro iper-efficiente” all’interno di logge dalla forma circolare, elementi caratterizzanti l’architettura del COR Building. Lo scheletro della struttura garantirà inoltre il completo isolamento termico delle pareti, ed un sistema di copertura delle terrazze per la protezione dalla luce solare. Ciascuna unità residenziale sarà dotata si sistemi tecnologici della Energy Star, pavimentazioni realizzate con vetro riciclato e rifiniture in bambù nei corridoi.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa