Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Incarico sospeso? Al progettista spetta un compenso maggiorato
PROFESSIONE Incarico sospeso? Al progettista spetta un compenso maggiorato
CONCORSI

Torino bandisce "La Città, il fiume e la collina"

di Daniela Colonna

Istanze di partecipazione entro il 15 maggio 2007

Commenti 3023
19/01/2007 - La città di Torino ha bandito il concorso di idee a procedura aperta e in forma anonima per proposte di riassetto urbano e ambientale e di riorganizzazione infrastrutturale per l'ambito di rilevante valore storico-ambientale costituito dal sistema piazza Vittorio Veneto - Sponde del Po - piazza Gran Madre di Dio. Pubblicato su Gazzetta Europea del 18 gennaio scorso, il concorso si rivolge ai professionisti regolarmente iscritti ai rispettivi albi professionali al fine di selezionare la migliore idea progettuale che meglio sappia interpretare la bellezza dei luoghi. In particolare si attribuirà un diverso punteggio di valutazione in base al fatto che il progetto tenda al miglioramento del paesaggio urbano e valorizzazione dello spazio pubblico (fino a 35 punti) e al miglioramento della mobilità urbana (fino a 35 punti) e alla realizzabilità tecnica e economica e multidisciplinarità dell'approccio progettuale (fino a 30 punti). Il bando prevede l'attribuzione di premi in danaro ai progetti classificati per primi, nonchè rimborso spese per i partecipanti secondo lo schema seguente; al vincitore è corrisposto un premio pari a 40 000,00 EUR lordi; dal secondo al quinto classificato è riconosciuto un premio di 15 000,00 lordi per ciascun concorrente; dal sesto al decimo classificato è riconosciuto un premio di 10 000,00 lordi per ciascun concorrente. Le istanze di iscrizione nonchè gli elaborati dovranno essere consegnati entro il 15 maggio 2007.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui