Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110% anche per demolizioni e ricostruzioni e per tutte le seconde case
NORMATIVA Superbonus 110% anche per demolizioni e ricostruzioni e per tutte le seconde case
CONCORSI

Venezia cerca idee per le biglietterie Actv

di Daniela Colonna

Istanze per gli under 41 entro il 15 aprile 2007

Commenti 6213
17/01/2007 - Vela Spa.-gruppo Actv d’intesa con il comune di Venezia ha bandito un concorso di idee, a livello internazionale, avente quale finalità l’acquisizione di proposte progettuali per le nuove biglietterie e gli imbarcaderi del trasporto pubblico lagunare di Venezia, favorendo la comunicazione con i cittadini e la promozione culturale della città. Il trasporto pubblico lagunare è elemento essenziale per la fruizione del centro storico di Venezia da parte dei residenti, dei pendolari e dei vari tipi di visitatori. Pertanto, il transito dalle biglietterie prima e dagli imbarcaderi poi, risulta un momento obbligato di passaggio per tutti gli utenti della città storica. Le biglietterie, in particolare, essendo presidiate dal personale Vela, svolgono un fondamentale ruolo di informazione e orientamento, oltre che di vendita dei titolo di viaggio, e una crescente attività di promozione per eventi e manifestazioni di carattere artistico, culturale e sportivo. Vista l’esigenza di migliorare il servizio di accoglienza, orientamento, informazione e vendita per i fruitori della città di Venezia, il concorso di idee oggetto di tale bando ha come specifico impegno: - la progettazione di una biglietteria tipo, in formato modulare, in modo da poter essere replicata in diversi posizionamenti e di un imbarcadero tipo ad essa collegata. La biglietteria dovrà essere posta in relazione all’imbarcadero tipo e ai percorsi prevalenti di imbarco sui vaporetti con la canalizzazione dei flussi (residenti/visitatori-turisti); - la progettazione di quattro agenzie localizzate a Piazzale Roma, Ferrovia, San Marco / San Zaccaria e Lido, con riferimento alle aree definite dagli allegati tecnici. La partecipazione al concorso è aperta agli architetti e ingegneri che alla data di pubblicazione del Bando non abbiano compiuto i 41 anni d’età , iscritti nei rispettivi ordini professionali o registri professionali dei paesi di appartenenza, e per questo autorizzati all’esercizio della professione e alla partecipazione a concorsi di progettazione alla data di pubblicazione del bando. La graduatoria finale prevede i seguenti riconoscimenti: a) progetto biglietteria e imbarcadero tipo - 1° classificato: premio di € 10.000 - 2° classificato: premio di € 6.000 - 3° classificato: premio di € 4.000 - b) progetti per le quattro agenzie - 1° classificato: premio di € 18.000 - 2° classificato: premio di € 7.000 - 3° classificato: premio di € 5.000 Sulla base del bando la chiusura delle iscrizioni è prevista per le ore 12.00 del 15 aprile 2007 , mentre la consegna elaborati entro le ore 12.00 del 15 maggio 2007 .

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Gianfranco Chinellato

Un'idea interessante per collegare Mestre con Venezia sarebbe anche interessante creare alcuni approdi del vaporino dalle Barche per Venezia, con fermata anche a an Giuliano, chiaramente per tutti i cittadini in possesso dell'abbonamento o del biglietto. I turisti e i veneziani sarebbero felici. Tutto questo permetterebbe di liberare un po' il ponte dalle troppe macchine ecc. Penso che il nostro amico Sindaco Luigi Brugnaro potrebbe apprezzare la cosa. Un'idea simile ebbi modo di sentirla, anni addietro, da una persona in autobus. Grazie all'Actv. Gianfranco Chinellato. Insegnante in pensione, amante delle arti veneziane. Venezia-Mestre gianfranco.chinellato1942@gmail.com


x Sondaggi Edilportale
Edilizia, Superbonus 110%, Semplificazioni. Quali sono le misure più urgenti? Leggi i risultati