Carrello 0
TOPOGRAFIA

Aggiornamento catastale online: nuove indicazioni

di Rossella Calabrese

Dall’Agenzia del territorio direttive sulla procedura Pregeo

Vedi Aggiornamento del 25/10/2007
17/01/2007 - L’Agenzia del Territorio torna sul tema dell’aggiornamento per via telematica degli atti catastali. La Circolare n. 2 del 2007 regolamenta le modalità di abilitazione del professionista all’inoltro dei documenti informatici, a mezzo del sistema telematico dell’Agenzia del territorio SISTER, da parte dell’Ufficio provinciale territorialmente competente, oltre che le modalità di pagamento dei tributi sugli atti inoltrati e di interazione tra il professionista e l’Ufficio nelle fasi di accettazione e trattamento dei medesimi documenti. Ricordiamo che il servizio è partito il 15 gennaio nelle province di Milano, Brescia, Padova, Biella, Ravenna, Bologna, Siena, Reggio Calabria, Cuneo e Modena, e il 15 febbraio 2007 sarà esteso a Catania, Ascoli Piceno, Lecce, Viterbo, Campobasso, Cagliari, Genova, Potenza e Udine, con una fase sperimentale che sta coinvolgendo un numero limitato di professionisti. Con la circolare n. 1 del 2007 vengono fornite ulteriori direttive per la predisposizione e approvazione degli atti di aggiornamento della cartografia catastale e dei corrispondenti archivi censuari. Ricordiamo che nel provvedimento del 22 dicembre 2006, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del n. 1 del 2 gennaio 2007, l’Agenzia del Territorio ha definito le nuove specifiche tecniche per la trasmissione telematica del modello unico (procedura Pregeo 9). Vedi Le nuove indicazioni riguardano l’acquisizione del software relativo alla procedura, le modalità di predisposizione e trattazione di particolari tipologie di atti di aggiornamento e gli atti di aggiornamento dalle caratteristiche particolari.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati