Carrello 0
Zaha Hadid svela nuovo progetto per Abu Dhabi
ARCHITETTURA

Zaha Hadid svela nuovo progetto per Abu Dhabi

di Roberta Dragone

Un avveniristico edificio ospiterà il Performing Arts Center

Vedi Aggiornamento del 09/03/2007
09/02/2007- Nel corso della conferenza stampa del 31 gennaio scorso Zaha Hadid ha svelato il progetto per il nuovo Performing Arts Center di Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti. Un avveniristico edificio alto 62 metri all’interno del quale troveranno spazio cinque teatri: una sala per la musica, una sala concerti, un teatro lirico, un teatro d’arte drammatica ed un ulteriore teatro a destinazione d’uso flessibile per complessivi 6300 posti a sedere. Il centro ospiterà anche una Accademia per le arti dello spettacolo. La struttura sorgerà all’interno del distretto culturale di Saadiyat Island, un’isola a largo di Abu Dhabi. L’intervento è promosso dalla Solomon R. Guggenheim Foundation per conto della Tourism Development and Investment Company di Abu Dhabi (TDIC). “Un progetto dalla geometria scultorea che emerge da una intersezione lineare di percorsi pedonali all’interno del distretto culturale, e cresce gradualmente trasformandosi in un imponente organismo che sviluppa una rete di ramificazioni. Non appena si insinua nel sito, l’architettura diventa sempre più complessa, incrementa altezza e profondità dando forma a più cime che ospitano gli spazi per le rappresentazioni, spazi che spuntano dalla struttura come frutti su una pianta rampicante e si affacciano sul lato ovest, verso l’acqua”. Così l’architetto anglo-irachena descrive il proprio progetto per il futuro Performing Art Center di Abu Dhabi. Il progetto intende riprodurre una serie di sistemi e processi di crescita esistenti in natura. “L’energia della struttura – si legge nella descrizione del progetto - risiede nei principali movimenti nel tessuto urbano lungo l’asse centrale del percorso pedonale ed il lungomare del centro culturale – i due elementi principali del sito che si intersecano”. Si tratta di una sorta di simulazione dei processi di crescita, una analogia biologica che trasforma rami, steli, frutti e foglie in disegni architettonici.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati