Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sconto in fattura e cessione del credito, per quali lavori sono consentiti?
NORMATIVA Sconto in fattura e cessione del credito, per quali lavori sono consentiti?
RISPARMIO ENERGETICO

Incentivi fotovoltaico allo sprint finale

di Rossella Calabrese

Atteso per oggi il via libera da parte della Conferenza unificata; poi il nuovo Conto Energia diventerà legge

Vedi Aggiornamento del 08/03/2007
Commenti 13400
15/02/2007 - È all’ordine del giorno della Conferenza Unificata di oggi l’intesa sullo schema di decreto recante: “Nuovi criteri per l’incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare in attuazione dell’articolo 7 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387”. Il nuovo Conto Energia è quindi ad un passo dall’approvazione, anche in considerazione dell’intenzione espressa qualche giorno fa dal Ministro dell’Ambiente, Alfonso Pecoraro Scanio, di firmare subito il nuovo decreto. Ricordiamo che il decreto interministeriale (Ambiente e Sviluppo Economico) disciplina l’accesso alle tariffe incentivanti per chi produce energia attraverso impianti fotovoltaici, e fissa le tariffe da un minimo di 36 ad un massimo di 49 centesimi di euro per kWh prodotto, innalzandole rispetto alla normativa vigente costituita dal DM del 28 luglio 2005 modificato dal successivo decreto del 6 febbraio 2006. Altra novità riguarda la certificazione energetica dell’edificio , richiesta solo per avere diritto al premio aggiuntivo (art. 7) e non più requisito per accedere alle tariffe incentivanti. Leggi tutti i contenuti della bozza di decreto

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui