Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Abruzzo, progetti pilota su energia rinnovabile

Contributi ai Comuni per impianti fotovoltaici integrati negli edifici

Vedi Aggiornamento del 08/09/2008
02/05/2007 - La Regione Abruzzo, in armonia con la normativa nazionale e comunitaria, intende promuovere iniziative per la tutela della qualità dell’ambiente montano, favorendo l’utilizzo di sistemi e tecnologie innovativi nel settore energetico. In particolare, si punta alle fonti rinnovabili, con specifica attenzione all’inserimento dei relativi interventi nel contesto ambientale. I progetti pilota in esame vertono alla realizzazione, nel territorio dei Comuni appartenenti alle Comunità Montane dell’Abruzzo, di impianti fotovoltaici, parzialmente integrati o con integrazione architettonica, per la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare, da realizzarsi su immobili di proprietà comunale. Il contributo è concesso in conto capitale agli Enti capofila utilmente inseriti nella graduatoria per la realizzazione di due interventi nei Comuni interessati dall’iniziativa. Tale contributo è calcolato nella misura di Euro 7.500,00 a KW, per gli impianti parzialmente intergrati, e di Euro 8.500,00 KW, per quelli con integrazione architettonica, e non può comunque essere superiore al 20% della spesa ammissibile, Iva inclusa. Le risorse afferenti il “Fondo regionale della montagna per gli interventi speciali” relative all'annualità 2007, ammontano ad Euro 400.580,00. È prevista una somma per la realizzazione di una campagna di informazione e sensibilizzazione all'uso di sistemi e tecnologie innovative nel settore energetico. Fonte: www.regione.abruzzo.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati