Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Incentivi fotovoltaico: pronto il portale del GSE

Commenti 23218

Al via la procedura online per le domande per il Conto Energia

Vedi Aggiornamento del 28/03/2008
Commenti 23218
04/05/2007 - È attivo il portale informativo https://fotovoltaico.gsel.it/ , predisposto dal GSE in ottemperanza al decreto interministeriale del 19 febbraio 2007, attraverso il quale il soggetto responsabile dell’impianto fotovoltaico dovrà richiedere le “tariffe incentivanti” e il relativo “premio” abbinato all’uso efficiente dell’energia. Il soggetto responsabile - ricorda il GSE in un comunicato - dovrà compiere i seguenti passaggi: a) dovrà effettuare la registrazione, se non già in possesso delle credenziali di accesso; b) dopo la registrazione riceverà, sulla casella di posta elettronica indicata, una e-mail di conferma; c) in seguito, sempre via e-mail, riceverà la UserID e la Password necessarie a preparare la richiesta di incentivo; d) successivamente potrà scegliere di: - gestire una richiesta d’incentivazione relativa a impianti già incentivati con i DM del 28/07/2005 e del 06/02/2006; - gestire una richiesta d’incentivo per un nuovo impianto ai sensi del DM 19/02/2007; e) nel caso si tratti di una richiesta d’incentivazione per un nuovo impianto, dovrà inserire i dati tecnici caratteristici dell’impianto; f) tramite un apposito menu potrà predisporre la stampa dei seguenti documenti: - richiesta di riconoscimento della tariffa incentivante; - scheda tecnica precedentemente compilata; - dichiarazione sostitutiva di atto notorio; - premio per gli impianti fotovoltaici abbinati a un uso efficiente dell’energia (opzionale); g) per la richiesta delle tariffe incentivanti e dell’eventuale premio, dovrà inviare al GSE, in un plico cartaceo, oltre agli stampati citati al punto precedente, anche i seguenti documenti: - documentazione finale di progetto dell’impianto; - certificato di collaudo dell’impianto; - dichiarazione sulla proprietà dell’immobile; - copia del permesso a costruire o copia della D.I.A.; - copia della comunicazione con la quale il gestore di rete locale ha notificato al soggetto responsabile il codice identificativo del punto di connessione alla rete; - copia, ove ricorra il caso, della denuncia di apertura di officina elettrica. Per ulteriori informazioni è disponibile la presentazione (PDF allegato sotto) che illustra la struttura e le funzioni del portale. GSE – Pagina informativa
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Il programma del Governo Conte bis. Come realizzarlo? Partecipa