Carrello 0
RISTRUTTURAZIONE

Beni ex militari: al via l’iniziativa ‘Valore Paese’

di Rossella Calabrese

Firmata in Liguria la prima intesa per il recupero delle caserme

Vedi Aggiornamento del 25/02/2008
07/05/2007 – Si chiama Valore Paese il progetto di valorizzazione degli immobili ex Difesa nato per iniziativa dell’Agenzia del Demanio, e che sarà realizzato in accordo con i Comuni interessati. L’obiettivo è quello di inserire gli immobili non più utilizzati dalle Forze Armate nei piani di sviluppo e riqualificazione urbana, destinandoli a nuovi usi e riconsegnandoli ai cittadini. Gli interventi di riqualificazione saranno realizzati dai Comuni con il concorso di operatori privati, attraverso la concessione di valorizzazione che consente di affittare gli immobili fino a 50 anni. Ricordiamo che il passaggio dalla Difesa all’Agenzia del Demanio di numerosi immobili - per un valore nominale di 4 miliardi di euro - è stato avviato dalla Finanziaria 2007. Approfondisci Il via al progetto è stato dato il 4 maggio scorso in Liguria, con la firma da parte del Presidente della Regione Claudio Burlando e del direttore dell’Agenzia del Demanio Elisabetta Spitz, del primo accordo a livello nazionale per il recupero e la valorizzazione di sedici ex strutture militari. Si tratta di caserme, forti, terreni, poligoni e di un’ex base Nato che saranno trasformati in spazi di interesse sociale, culturale, ricreativo, didattico, per lo sviluppo di attività giovanili, spazi espositivi e commerciali. Dopo la firma dell’intesa, Regione Liguria e Agenzia del Demanio coordineranno un tavolo tecnico con gli enti territoriali per pianificare i diversi progetti di recupero che faranno parte del programma di valorizzazione. La presentazione ufficiale di “Valore Paese” è avvenuta sabato 5 maggio a Bologna con la firma del protocollo di intesa tra Agenzia del Demanio, Ministero dell’Economia e Comune di Bologna per 12 immobili ex Difesa su quali sono già stati elaborati i progetti che confluiranno in un Programma Unitario di Valorizzazione (PUV), piano strategico per la gestione unitaria degli interventi sui complessi edilizi pubblici, al quale potranno aderire altri soggetti pubblici.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati