Carrello 0
Venezia: Garage multipiano e opere connesse
CONCORSI

Venezia: Garage multipiano e opere connesse

di Cecilia Di Marzo
Commenti 2616

Il concorso, a partecipazione ristretta, scade il 30 luglio 2007

Commenti 2616
03/07/2007 - La APV Investimenti S.p.A. , società dell’Autorità Portuale di Venezia, bandisce un concorso di progettazione a procedura ristretta con preselezione dei concorrenti, in unica fase, avente per oggetto la progettazione un “Garage multipiano ed opere connesse” . L’obiettivo consiste nel realizzare la progettazione di un garage multipiano e opere connesse (direzionale, commerciale, ricettivo) con riordino degli accessi e della viabilità correlata. Il complesso risulta a servizio dell'interscambio da e per la città e il porto, inglobando la stazione intermedia del collegamento isola del tronchetto - Piazzale Roma. Il valore complessivo massimo dell’opera da realizzare è valutato in Euro 63.235.000,00 sulla base della stima dei costi indicata nel DPP. L’inquadramento urbanistico e le dimensioni del progetto sono indicate nel Documento preliminare alla progettazione. Il piano particolareggiato dell’area di Marittima del PRG per la Città Antica, vigente, individua l’area come unità “U4” e le aree limitrofe, oggetto di viabilità pubblica, come unità “U10”. L’intervento prevede la realizzazione di: 1. un garage multipiano diviso dall’asse di trasporto sopraelevato urbano “People Mover” e suddiviso per questo in due corpi di fabbrica, distinti tra loro: • il primo corpo di fabbrica, composto di due piani (di cui uno interrato) e proteso verso l’area portuale, e così rispettivamente individuato in mq 20.000 ca. per il piano interrato e mq 12.500 ca. per il piano terra, con un capacità totale massima di 1.100 posti macchina; • il secondo corpo di fabbrica, composto da tre piani (di cui uno seminterrato) e proteso verso il ponte della Libertà, e così rispettivamente individuato in mq 13.500 ca. per il primo piano (di cui si considera entro terra un metro e venti) e mq 13.000 ca. per gli altri due piani, con una capacità totale massima di 1.200 posti macchina; 2. due piazze urbane ricavate al di sopra della copertura dei garage; 3. un fabbricato a due piani ad uso ricettivo per complessivi mq 7.400 ca. corrispondenti a mc 24.000 circa < mc 25.000 consentiti; 4. un fabbricato a due piani ad uso commerciale e direzionale per complessivi mq. 5.000 ca. ed un fabbricato a cinque piani ad uso direzionale per complessivi mq. 1.100 ca. per una volumetria complessiva di mc. 19.000 < mc. 25.000 consentiti. Il concorso è di tipo ristretto e si articola in un unico grado, o fase, preceduto da una preselezione con le seguenti modalità. - preselezione: in forma palese - unica fase concorsuale: in forma anonima. E’ riservata ai 10 concorrenti individuati nella preselezione. Il termine per la presentazione della domanda di partecipazione e per il ricevimento dei progetti è fissata per il 30 luglio 2007 , h. 12.00. Il premio da attribuire al vincitore del concorso è pari a euro 100.000.00, ad ogni altro concorrente selezionato, che consegnerà gli elaborati secondo le modalità previste dal disciplinare del concorso, saranno assegnati euro 25.000.00 a titolo di rimborso spese.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa