Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
NORMATIVA Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
AZIENDE

Sistema Sottofondo Leca: soluzioni certificate per l’isolamento termoacustico

di

Pieno rispetto dei requisiti imposti dal nuovo Decreto Legislativo 311/06 e dalla Legge 447/95

Commenti 11747
28/08/2007 - Dopo oltre 10 anni dall’introduzione della Legge Quadro n. 447 del 1995 relativa all’isola¬mento acustico e ai successivi decreti attuativi del 1997, lo scorso I febbraio 2007 è stato pubblicato il nuovo Decreto Legislativo n. 311/06 sull’isolamento termico ed il rendimento energetico in edilizia (ad integrazione e correzione del precedente DLgs 192/05). Il nuovo DLgs 311 è dunque in vigore dallo scorso 2 febbraio 2007 e, oltre a inasprire i precedenti limiti di trasmittanza termica U di pareti e coperture, introduce l’esigenza di isolare termi¬camente tutti i divisori orizzontali interpiano oltre ai pavimenti contro terra. Novità assoluta riguarda quindi l’introduzione dell’isolamento termico di tutti i divisori oriz¬zontali interpiano; il Decreto impone infatti, per la prima volta, che i solai interpiano rispet¬tino il valore limite di trasmittanza termica U≤0,8 W/m2K nobilitando definitivamente la funzione del sottofondo conferendogli un ruolo di attore principale per il comfort abitativo. Il valore di 0,8 andrà sempre e comunque rispettato indipendentemente dalla metodolo¬gia di calcolo seguita per determinare la prestazione energetica dell’edificio, in coerenza con quanto già previsto per i divisori verticali tra diverse unità immobiliari. In questo nuovo contesto legislativo l’ argilla espansa Leca è da oltre 40 anni l’inerte leg¬gero ed isolante per eccellenza e sinonimo di qualità costruttiva, quale inerte naturale, ecologico ed inalterabile nel tempo. Grazie all’estrema flessibilità d’impiego ed alla facilità d’applicazione, Leca e i premiscelati leggeri e isolanti ( gamma Lecamix, Lecacem e Le¬caCLS ) sono attori principali nel proporre soluzioni isolanti (sia classiche che innovative) per soddisfare pienamente i requisiti di prestazione termica richiesti dal DLgs 311 per il risparmio energetico. In particolare scegliendo tra i vari prodotti e ottimizzando gli spessori è possibile realizzare sistemi costruttivi con argilla espansa Leca per divisori interpiano, pavimenti contro terra, coperture e strutture verticali validi per tutte le zone climatiche italiane nel rispetto delle varie scadenze annuali prescritte dal Decreto. La gamma dei prodotti premiscelati è formata dai massetti di finitura in Lecamix (Fast, For¬te e Facile) , dai sottofondi alleggeriti in Lecacem (Mini, Classic e Maxi) e dai calcestruzzi strutturali in LecaCLS (1400 e 1600); importante contributo di isolamento termico, legge¬rezza in opera ed elevata resistenza a compressione sono tra le principali caratteristiche comuni di tutti i prodotti a garanzia del migliore risultato in opera. La nuova prescrizione di trasmittanza termica U≤0,8 W/m2K dei solai interpiano impone divisori necessariamente isolati; ecco che il Sistema Sottofondo Leca offre soluzioni certi¬ficate e ecobiocompatibili (certificati ANAB) a norma del DLgs 311 sia nella configu¬razione bistrato (Lecamix+Calpestop+Lecacem: U=0,69 W/m2K) che mono¬strato (Lecamix+Calpestop: U=0,78 W/m2K) particolarmente indicata nei casi di ristrutturazione o con modesti spessori disponibili. Con il DPCM del dicembre 1997 sull’isolamento acustico sono invece stabiliti i valori massimi del livello di rumore di calpestio trasmesso in funzione della classificazione dei vari ambienti abitativi (residenziale, uffici, alberghi, ecc.). Ecco che il sottofondo nel suo complesso gioca nuovamente un ruolo fondamentale perché deve attenuare il rumore di calpestio prima che esso arrivi al solaio; tale obiettivo viene raggiunto attraverso la tecnica del pavimento galleggiante interponendo uno strato elastico (materassino acustico anticalpestio) fra il pavimento e il solaio. Per l’isolamento acustico al calpestio, in stretta sinergia con l’isolamento termico, Laterlite propone un sistema completo, semplice da realizzare, versatile e soprattutto certificato. In aggiunta alle riconosciute caratteristiche di leggerezza, resistenza al fuoco, resistenza meccanica, velocità di asciugatura e biocompatibilità che contraddistinguono la produ¬zione Laterite , il Sistema Sottofondo Leca esalta le caratteristiche e prestazioni dell’argilla espansa Leca concretizzando una soluzione tecnica che rispetta pienamente i limiti di livello di rumore trasmesso imposti dalla vigente Legge acustica (da 63 dB a 55 dB a seconda della classificazione abitativa). A seconda degli spessori disponibili, il sistema sottofondo si configura monostrato (per spessori fino a 10 cm) o bistrato (spessori superiori a 10-11 cm). Nel primo caso dopo aver posato il materassino acustico anticalpestio Calpestop si realizza il massetto di finitura Lecamix mentre nella soluzione bistrato si aggiunge, prima della posa del Calpestop, la formazione del sottofondo alleggerito ed isolante Lecacem (o argilla espansa Leca impa¬stata o imboiaccata). Laterlite, da tempo attiva sul fronte acustico, possiede numerose prove normalizzate di laboratorio (IEN Galileo Ferraris) e anche in opera (Università di Ferrara) così da fornire pacchetti e soluzioni certificati per la massima sicurezza della prestazione. Per essere sempre al fianco dei propri Clienti dal processo progettuale a quello realizzati¬vo, Laterlite è da oggi in grado di fornire calcoli e relazioni tecniche specifiche sia in tema di isolamento termico che acustico scrivendo a una nuova casella di posta elettronica de¬dicata (calcolo311@leca.it) oppure contattando l’Assistenza Tecnica (tel. 0248011962). Laterite su edilportale.com La Laterlite spa è la prima azienda produttrice di argilla espansa in Italia. Nasce nel 1966 con lo stabilimento di Parma e la sede commerciale di Milano e inizia così, con successo, la diffusione del marchio Leca in edilizia, allargandone progressivamente il campo di impiego anche in ambito geotecnico e stradale. Da allora Laterlite è cresciuta insieme alla cultura dell’isolamento termico e dell’alleggerimento delle strutture con Leca. Un momento importante in questo percorso è stata l’introduzione agli inizi degli anni ’90 di Lecapiù, l’argilla espansa a basso assorbimento d’acqua da cui è stata sviluppa l’ultima generazione di premiscelati Lecamix per massetti, Lecacem per sottofondi e coperture e calcestruzzi strutturali Leca CLS. Oggi, dopo quarant’anni d’esperienza e più di 30 milio¬ni di metri cubi di Leca prodotti e venduti, Laterlite è leader nel settore dell’argilla espan¬sa e affianca i professionisti dell’edilizia nella scelta delle soluzioni leggere e isolanti.

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa