Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
NORMATIVA Superbonus 110%, proposta alla Camera la proroga al 2023
CONCORSI

Terna lancia “Un’idea trasmette energia”

di Cecilia Di Marzo

Concorso per l'ideazione e la progettazione di nuovi tralicci

Commenti 2680
19/09/2007 – Terna S.p.A. , Rete Elettrica Nazionale, lancia un concorso internazionale di idee per l’ ideazione, la progettazione e la realizzazione di nuovi tralicci per linee elettriche ad alta tensione (380 kV) . I progetti della nuova tipologia di sostegni dovranno essere prodotti su criteri di minimo impatto ambientale, flessibilità di utilizzazione e semplice realizzabilità, criteri di comparabilità economica, in accordo alle Leggi e alla normativa vigente. Il concorso è aperto a quanti, architetti, ingegneri, creativi, vorranno misurarsi con il mondo dell’energia e un’infrastruttura elettrica come la Rete di Trasmissione Nazionale così centrale allo sviluppo di un Paese. Le proposte di progetto dovranno essere orientate ad ottenere una struttura a minimo impatto ambientale e alta flessibilità di utilizzo, per l’inserimento sia in ambito urbano sia suburbano. A questo proposito non è posta alcuna limitazione in termini di geometrie e soluzioni realizzative; è però richiesta la realizzabilità della struttura proposta e dell’impianto (es. tesatura dei conduttori) con procedimenti industriali e materiali facilmente reperibili sul mercato. Il lancio del concorso rientra in un più ampio progetto di innovazione tecnologica e ricerca di soluzioni all’avanguardia per diversificare l’offerta di sostegni e di infrastrutture realizzate da Terna. Un percorso già avviato con il concorso di idee “Sostegni per l’Ambiente”, concluso con la realizzazione di nuovi tralicci all’avanguardia nel design e nella tecnologia, che saranno installati l’anno prossimo in Toscana. In particolare i progetti dovranno rispondere ai seguenti requisiti: 1. Idoneità tecnico funzionale 2. Flessibilità d’impiego 3. Minimo impatto ambientale 4. Tecnologia realizzativa 5. Esercizio e manutenzione Il concorso, con Bando Europeo, prevede l’assegnazione di 200.000 euro come primo premio , di 50.0000 per il secondo e 30.000 per il terzo classificato. La data di scadenza per l’ iscrizione è fissata per il giorno 5 novembre 2007 . Fonte: Comunicato stampa Terna

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui