Carrello 0
AVEC, la cellula di benessere con un’innovativa struttura in alluminio
DESIGN NEWS

AVEC, la cellula di benessere con un’innovativa struttura in alluminio

di

La collezione Kos al Cersaie di Bologna dal 2 al 6 ottobre

28/09/2007 - Per il suo spiccato segno architettonico, Avec si allinea perfettamente alla collezione di vasche, piatti doccia, cabine multi-funzione Kos, firmati da Ludovica+Roberto Palomba, designer internazionalmente riconosciuti per il valore dei loro progetti. Kos re-inventa i prodotti tecnici, semplificandoli. Come una grande famiglia, dal 2001 la collezione Kos continua ad ampliarsi mantenendo costante il proprio inconfondibile stile contemporaneo, raffinato: lo stile Kos. Questi prodotti nascono infatti per un pubblico colto, internazionale, che ama scegliere e ‘arredare d’acqua’ la propria casa. AVEC, multifunctional shower box AVEC MOI: 900 x 1350 x h 2320 mm - ph. 01, 02, 03, 04, 05, 06 AVEC TOI : 900 x 1800 x h 2320 mm - ph. 07, 08, 09 Box multi-funzione in alluminio e vetro, disponibile nella versione free-standing, parete ed angolo; accessoriabile con impianto radio, touch screen; la dotazione di serie prevede bagno turco, idrocolore® system, doccione centrale e jet verticali idromassaggio. Avec è disponibile in laccatura lucida color bianco o nero. Assoluta leggerezza fisica ed estetica per quest’ultima declinazione del box multifunzione. L’innovativa struttura in alluminio permette di ridurre spessori e dimensioni delle pareti generando una sofisticata cellula di benessere; una “glass house“, più vicina ad un concetto di living che di ambiente bagno. Per i suoi setti sottili Avec ricorda un’architettura minimalista; per il suo materiale, i più moderni oggetti di elettronica. Press Office KOS: arch. Alessandra Rizzotti Palomba Serafini Associati T. +39 02 89401695 F. +39 02 58118350 press@palombaserafini.com
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati