Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, confermati i tempi più lunghi per condomìni, edifici plurifamiliari e case popolari
NORMATIVA

Guida al reverse charge per i subappalti in edilizia

Dall’Ance un vademecum riepilogativo della disciplina vigente

Vedi Aggiornamento del 04/12/2008
Commenti 9590
25/09/2007 - In risposta alle numerose richieste di chiarimenti sull’applicazione del “reverse charge” (art. 17, comma 6, lett. a, del D.P.R. n. 633/1972), l’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) ha realizzato un Vademecum riepilogativo della disciplina sull’inversione contabile nei subappalti di lavori edili, alla luce di tutti gli orientamenti espressi dall’Amministrazione finanziaria, dall’inizio dell’anno ad oggi. Il documento, oltre a chiarire i dubbi interpretativi fin qui emersi in ordine ad alcune delle fattispecie più controverse (ad es. applicazione del “reverse charge” in presenza di Consorzi, di A.T.I., di contratti di nolo a caldo e di contratti di fornitura con posa in opera), fa il punto sui diversi problemi operativi rispetto ai quali si è in attesa di definitive risposte da parte degli Uffici finanziari. La Guida contiene, inoltre, una Appendice che raccoglie tutte le norme di riferimento e la prassi amministrativa emanata nel corso di questi mesi di applicazione del “reverse charge”. Fonte: Ance

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui