Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la check-list per il visto di conformità
NORMATIVA Superbonus 110%, la check-list per il visto di conformità
NORMATIVA

Norme tecniche: il nuovo testo all’esame delle Regioni

di Rossella Calabrese

Presto al lavoro un Tavolo tecnico che esaminerà la bozza approvata dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici lo scorso 27 luglio

Vedi Aggiornamento del 12/12/2007
Commenti 11015
18/09/2007 - Si è svolta il 13 settembre scorso la prevista riunione tecnica interregionale finalizzata ad organizzare il Tavolo tecnico che dovrà esaminare le Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) approvate dal Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici lo scorso 27 luglio. Il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, ha chiesto al Ministero delle Infrastrutture un periodo di tempo sufficiente per esaminare il testo nelle Norme Tecniche. Le Regioni hanno comunque giudicato positivamente il lavoro di revisione delle NTC e la versione del 27 luglio , nella quale le diverse sezioni sono più congruenti e interconnesse e si introducono ulteriori elementi innovativi di rilevante interesse applicativo. Durante l’incontro sono emerse, inoltre, varie questioni legate sia ai contenuti tecnici della norma che ad aspetti procedurali: il raccordo con il contesto legislativo all’interno del quale la norma si inserisce e le modalità di gestione di un necessario nuovo periodo transitorio. È stata valutata l’opportunità di avviare un’inchiesta pubblica preliminare all’emissione del decreto, che coinvolga tutti i soggetti interessati (imprese, produttori, professionisti) e faccia emergere problematiche specifiche legate all’applicazione, riducendo così la durata del periodo transitorio e garantendo che l’entrata in vigore delle nuove NTC coincida con l’emanazione delle circolari e degli annessi nazionali degli Eurocodici. Sono state quindi programmate due riunioni nei giorni 4 e 11 ottobre nel corso delle quali saranno discusse le questioni tecniche relative ai tre macroargomenti individuati come prioritari: cap. 2 - Sicurezza e prestazioni attese, cap. - 3 Azioni sulle costruzioni, cap. 8 - Costruzioni esistenti, cap. - 12 - Riferimenti tecnici. Ricordiamo che la bozza del 27 luglio delle NTC era stata preceduta da quelle del 13 luglio ( leggi ) e del 24 aprile ( leggi ).

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui