Carrello 0
Ultimata la Openhouse di Xten Architecture
ARCHITETTURA

Ultimata la Openhouse di Xten Architecture

di Roberta Dragone
Commenti 6181

Una villa incastonata in un pendio tra le colline hollywoodiane

Commenti 6181
21/11/2007 – È stata recentemente ultimata a Hollywood la Openhouse progettata dagli architetti dello studio californiano XTEN Architecture . L’abitazione appare incastonata lungo uno stretto e ripido pendio tra le colline di Hollywood, risultando integrata nel paesaggio circostante e al tempo stesso aperta alla città sottostante. Il primo piano, che accoglie la zona giorno, è stato progettato in modo da estendere il più possibile gli spazi verso il paesaggio esterno, mentre al secondo piano sono state ricavate ampie terrazze all’aperto. Anche le facciate laterali e anteriore si estendono per aprire gli spazi interni alla vista e al paesaggio collinare circostante. Il vetro è il materiale predominante che i progettisti hanno scelto, sebbene di diverse tipologie, come rivestimento esterno: quarantaquattro pannelli vetrati scorrevoli che, per mezzo di un sistema a scomparsa, consentono all’occorrenza una totale trasparenza insieme ad un facile accesso ai giardini e alle terrazze all’esterno. Vetrate fisse, pareti in vetro specchiato e pannelli in vetro grigio consentono la massima illuminazione degli spazi interni. La predominanza del vetro è visivamente controbilanciata, all’interno dell’abitazione, da solidi elementi scultorei in pietra, legno di quercia scuro e gesso. Sebbene le finiture utilizzate risultino scarse in quantità, la molteplicità sperimentata delle loro combinazioni contribuisce ad esaltare la relazione di continuità tra interno ed esterno. Quando le tutte le vetrate sono completamente aperte, l’abitazione si trasforma in una piattaforma da cui godere di una visuale ininterrotta sul verde e sulla città.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa