Carrello 0
V edizione del concorso di idee ‘ORTINPARCO 2008’
CONCORSI

V edizione del concorso di idee ‘ORTINPARCO 2008’

di Cecilia Di Marzo
Commenti 2826

Orto e giardino fra tradizione e innovazione

Commenti 2826
23/11/2007 - In occasione della V edizione di Ortinparco , la manifestazione specializzata sulle tematiche dell’orto e giardino che si terrà nella storica cornice del parco delle Terme di Levico (TN) , il Servizio Conservazione della Natura e Valorizzazione Ambientale della Provincia Autonoma di Trento e l’Azienda Promozione turistica APT Valsugana Vacanze con il patrocinio e la collaborazione di AICu (Associazione Italiana Curatori Parchi, Giardini e Orti Botanici), AIAPP (Associazione Italiana Architettura del Paesaggio e la rivista ACER-Il Verde Editoriale), indicono un concorso di idee per giovani progettisti singoli o associati, per la progettazione e realizzazione di orti-giardino temporanei. I concorrenti dovranno progettare gli allestimenti in spazi all’aperto nel parco di dimensioni di circa 40 mq, utilizzando preferibilmente materiali vegetali e naturali. Il tema della quinta edizione sarà “orto e giardino fra tradizione e innovazione”. L’ orto inteso come premessa, origine dell’idea di giardino, elemento fragile ed effimero, recinto di verde coltivato caratteristico di ogni paesaggio, memoria di un luogo e di una comunità. Gli allestimenti, che rimarranno in loco per la durata di un mese, potranno essere delimitati da recinzioni che costituiranno parte integrante di ogni singolo progetto e che contribuiranno a determinare l’originalità della proposta. La manifestazione “Ortinparco” avrà luogo nella suggestiva cornice dello storico Parco delle Terme di Levico, (Trento) fra il 20 e il 27 aprile 2008 e sono previsti anche altri allestimenti di orti-giardino da parte di altri soggetti fuori concorso. Il concorso è aperto a giovani con un’età massima di 30 anni al momento dell’iscrizione, da soli o in gruppo. Entro il 31 dicembre 2007 i candidati dovranno compilare la domanda di preiscrizione on-line e inviare fotocopia del bonifico bancario di € 30,00 via fax o via e-mail. Entro il 15 gennaio 2008 sarà comunicata via e-mail l’accettazione e contestualmente assegnate dall’organizzazione le aree. Entro il 29 febbraio 2008 ogni concorrente o gruppo di concorrenti dovrà presentare il progetto esecutivo , secondo le modalità specificate. Le dieci migliori proposte progettuali, selezionate a giudizio insindacabile della giuria e ammesse alla fase esecutiva saranno realizzate secondo le indicazioni tecniche del concorrente che avrà a disposizione una squadra di operai oltre ai materiali e mezzi d’opera individuati nel progetto. Il budget di spesa relativo ad ogni singola area (manodopera esclusa) non dovrà superare i 4.000,00 €. Sarà cura di ogni singolo progettista o gruppo di progettazione curare la direzione dei lavori controllando il budget di spesa prefissato dall’organizzazione. A ognuno dei concorrenti e/o al capogruppo, nel caso di gruppi di concorrenti, sarà garantito un soggiorno di 10 giorni in una foresteria a Levico o dintorni per la direzione lavori dei singoli progetti. Al vincitore sarà inoltre garantito un premio di € 2.000. Al secondo e terzo classificato spetteranno rispettivamente 1.000,00 e 500,00 €.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa