Carrello 0
Zaha Hadid presenta la Innovation Tower
ARCHITETTURA

Zaha Hadid presenta la Innovation Tower

di Roberta Dragone

La nuova struttura per il Politecnico di Hong Kong

19/12/2007 - La nota progettista anglo-irachena Zaha Hadid vola ad Hong Kong per presentare il progetto della “Innovation Tower” , la struttura che entro il 2011 assicurerà alla Hong Kong Polytechnic University (PolyU) nuovi spazi per la ricerca e la formazione. Si tratta della prima architettura permanente in Hong Kong firmata Zaha Hadid. La nuova struttura per il campus universitario offrirà una nuova area pari a 12mila metri quadrati di superficie, in grado di accogliere oltre 1500 studenti. All’interno sarà ospitata la scuola di design, insieme a nuovi spazi da destinare ai futuri indirizzi di specializzazione in programma: design ambientale, design industriale, comunicazione visiva, comunicazione pubblicitaria nonché design digitale. “Sono felice – commenta Zaha Hadid – di lavorare di nuovo ad Hong Kong. La città è così diversa per paesaggio e storia; una diversità che si riflette in un contesto urbano fatto di stratificazione e porosità. Le nostre ricerche verso una architettura fluida seguono proprio questo paradigma, così evidente ad Hong Kong. Uno dei nostri primi progetti fu realizzato per questa città esattamente 25 anni fa, e la Innovation Tower rappresenta una realizzazione di questa continua ricerca”. La Innovation Tower dissolve l’idea tradizionale di torre e podio intesi come un unico corpo senza giunture. Il progetto intende spudoratamente promuovere una visione delle possibilità future riflettendo al tempo stesso la storia istituzionale”. Il via ai lavori di costruzione è atteso per gli inizi del 2009, con ultimazione prevista entro il 2011.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Partecipa