Carrello 0
LAVORI PUBBLICI

Appalti pubblici: modificate le soglie comunitarie

di Rossella Calabrese

I nuovi importi delle direttive 2004/17 e 2004/18 in vigore da gennaio

17/12/2007 - Con il Regolamento n. 1422 del 5 dicembre scorso, pubblicato nella Gazzetta Europea L317 del 5 dicembre, la Commissione UE ha modificato le soglie di applicazione in materia di procedure di aggiudicazione degli appalti, disciplinate dalle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE. Uno degli obiettivi delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE – si legge nel secondo “considerando” del Regolamento – è permettere agli enti aggiudicatori e alle amministrazioni aggiudicatrici che le applicano di adempiere gli obblighi dell’accordo dell’Uruguay Round. A questo scopo, le soglie previste da tali direttive per gli appalti pubblici e alle quali si applica l’accordo dovrebbero essere allineate per garantire che corrispondano al controvalore in euro, arrotondato al migliaio più vicino, delle soglie di cui all’accordo. Per motivi di coerenza è opportuno allineare anche le soglie delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE che non sono coperte dall’accordo. La direttiva 2004/17/CE è modificata come segue: 1) l’articolo 16 è modificato come segue: a) alla lettera a), l’importo «422 000 EUR» è sostituito da «412 000 EUR»; b) alla lettera b), l’importo «5 278 000 EUR» è sostituito da «5 150 000 EUR»; 2) l’articolo 61 è modificato come segue: a) al paragrafo 1, l’importo «422 000 EUR» è sostituito da «412 000 EUR»; b) al paragrafo 2, l’importo «422 000 EUR» è sostituito da «412 000 EUR». La direttiva 2004/18/CE è modificata come segue: 1) l’articolo 7 è modificato come segue: a) alla lettera a), l’importo «137 000 EUR» è sostituito da «133 000 EUR»; b) alla lettera b), l’importo «211 000 EUR» è sostituito da «206 000 EUR»; c) alla lettera c), l’importo «5 278 000 EUR» è sostituito da «5 150 000 EUR»; 2) l’articolo 8, primo comma, è modificato come segue: a) alla lettera a), l’importo «5 278 000 EUR» è sostituito da «5 150 000 EUR»; b) alla lettera b), l’importo «211 000 EUR» è sostituito da «206 000 EUR»; 3) all’articolo 56, l’importo «EUR 5 278 000» è sostituito da «EUR 5 150 000»; 4) all’articolo 63, paragrafo 1, primo comma, l’importo «5 278 000 EUR» è sostituito da «5 150 000 EUR»; 5) l’articolo 67, paragrafo 1, è modificato come segue: a) alla lettera a), l’importo «137 000 EUR» è sostituito da «133 000 EUR»; b) alla lettera b), l’importo «211 000 EUR» è sostituito da «206 000 EUR»; c) alla lettera c), l’importo «211 000 EUR» è sostituito da «206 000 EUR». Le nuove soglie entrano in vigore il 1° gennaio 2008.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati