Carrello 0
RISPARMIO ENERGETICO

Emilia R: linee guida per aree produttive sostenibili

Commenti 4288

I risultati del progetto Life-SIAM ‘Sustainable Industrial Area Model’

Commenti 4288
04/12/2007 - Si è da poco concluso il progetto Life-SIAM “Sustainable Industrial Area Model” che ha portato alla redazione delle Linee Guida (scaricabili in calce a questo articolo). Il progetto, cofinanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma Life-Ambiente e sviluppato sotto il coordinamento di ENEA con la partecipazione di 18 partner italiani, ha avuto inizio nel settembre 2004 per concludersi, dopo tre anni di attività, nel settembre 2007. SIAM si è posto l’obiettivo di integrare i principi della sostenibilità nella localizzazione, nell’insediamento e nella gestione non solo delle aree industriali, ma delle aree produttive in generale, quindi anche di quelle artigianali e commerciali. Le azioni sviluppate nel progetto hanno avuto l’obiettivo di individuare strumenti e metodi innovativi per ridurre l’impatto ambientale e favorire lo sviluppo e l’applicazione di tecnologie pulite nelle aree produttive; promuovere il miglioramento continuo delle prestazioni ambientali aree produttive; incoraggiare lo sviluppo di un clima collaborativo e di efficaci rapporti tra autorità locali, cittadini ed imprese; formare nuove figure professionali in grado di progettare e gestire le aree produttive sostenibili. Nelle Linee Guida sono descritte le principali caratteristiche del modello, i risultati della sperimentazione attuata in otto diverse aree industriali italiane (Frosinone, Maiella, Molfetta, Mongrando, Padova, Prato, Rieti, Rovigo) e gli strumenti necessari per l’analisi e la gestione di un’area produttiva sostenibile che sono stati sviluppati ed applicati nel lungo processo di sperimentazione. Scopo di questo documento, di tipo divulgativo, è dare evidenza ai risultati della sperimentazione e spazio ad esempi concreti relativi alla gestione di un’area industriale, alla metodologia utilizzata per l’individuazione e la valutazione della significatività degli aspetti ambientali sociali ed economici, nonché alle Dichiarazioni di Sostenibilità e ai Piani di Miglioramento e di Monitoraggio sviluppati nelle otto aree. Ciascun paragrafo, inoltre, riporta le “criticità” incontrate e le “buone prassi” emerse dall’attività di sperimentazione, i riferimenti bibliografici e le risorse utili per eventuali approfondimenti. I rapporti tecnici più rilevanti emessi durante il progetto SIAM (come le Analisi di Sostenibilità, le Politiche di Sostenibilità, i Piani di Miglioramento, ecc), alcuni approfondimenti tecnici ed il manuale d’uso del software “Sistema Informativo Energetico SIAM” sviluppato nel progetto sono disponibili nel CD allegato al volume. Per informazioni si possono contattare i referenti Mario Tarantini e Arianna Dominici (Enea Bologna), agli indirizzi e-mail: mario.tarantini@bologna.enea.it, arianna.dominici@bologna.enea.it. Linee Guida SIAM Progetto SIAM Sito web ENEA Fonte: www.regione.emilia-romagna.it
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Il programma del Governo Conte bis. Come realizzarlo? Partecipa