Carrello 0
Amburgo: OMA svela progetto per il Science Centre
ARCHITETTURA

Amburgo: OMA svela progetto per il Science Centre

di Roberta Dragone

10 blocchi modulari danno forma ad una geometria circolare

24/01/2008 – Office for Metropolitan Architecture svela il progetto definitivo per il “Science Centre and Aquarium” , da realizzare nel nuovo quartiere urbano di Amburgo denominato “HafenCity”. Hanno lavorato alla realizzazione del progetto Rem Koolhaas ed Ellen van Loon insieme a Marc Paulin . Il complesso ospita, su una superficie complessiva di 23mila metri quadrati, un Science Centre, un acquario (8500 metri quadrati sott’acqua), un teatro, uffici, laboratori nonché spazi per attività commerciali. La struttura presenta una geometria circolare che prende forma dalla combinazione di dieci blocchi modulari. I visitatori inizieranno il loro percorso all’interno della struttura partendo dalla cosiddetta “stazione base”, in cima all’edificio; attraverseranno le gallerie espositive per poi scendere lungo i blocchi modulari che li condurranno all’acquario. “Questo edificio – ha commentato Rem Koolhaas in occasione della presentazione ufficiale del progetto tenutasi martedì 22 gennaio – rappresenta le grandi ambizioni della città di Amburgo per lo sviluppo dell’ex area portuale”. Il Science Centre progettato da OMA consiste infatti nell’ultima di una serie di realizzazioni commissionate dalla Hamburg Hafencity GmbH nell’ambito dell’ambizioso intervento di riqualificazione dell’area portuale della città.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
BIM: professionisti italiani, siete pronti? Leggi i risultati