Carrello 0
bdpgroupe6 vince il concorso per l’ospedale a Kiev
RISULTATI

bdpgroupe6 vince il concorso per l’ospedale a Kiev

di Cecilia Di Marzo

Struttura pediatrica da 250 posti letto nella foresta

29/02/2008 - Lo studio britannico bdpgroupe6 ha vinto il concorso per progettare un Ospedale Pediatrico da 250 posti letto a Kiev in Ucraina. L’ospedale, denominato “The All Ukrainian Health Protection Centre for Mothers and Children (The Children’s Hospital of the Future)”, sarà una struttura multiuso per la cura e la prevenzione delle patologie pediatriche con dipartimenti altamente specializzati e tecnologicamente avanzati. Neil Cadenhead, direttore di bdpgroupe6, afferma: “L'obiettivo è costruire un ospedale per bambini con l'apparecchiatura medica più moderna e organizzare una struttura clinica che offra cure mediche altamente specializzate. Inoltre, in qualità di architetti e ingegneri, possediamo le conoscenze per progettare un ospedale “sostenibile”. Antoine Buisseret, Project Director, aggiunge: “Questa è un'opportunità meravigliosa per creare un bell’edificio che coniughi le ultime scoperte in campo medico con un’architettura sostenibile e umanistica”. L’area destinata all’ospedale, di 10 ettari, sorge in una meravigliosa foresta ai margini di Kiev. bdpgroupe6 ha progettato una struttura perfettamente inserita nel contesto. Il nuovo edificio separa le aree di cura e diagnosi dalle corsie vere e proprie e il primo blocco sorge al di sotto di un tetto verde in modo da fondersi con la foresta circostante. Il blocco delle corsie si ispira alla tradizione Ucraina delle “dacha” in legno (casa di villeggiatura in campagna), reinterpretata in chiave moderna. Lo scopo è che questa moderna struttura ospedaliera (secondo gli standard europei) possa aiutare a focalizzare l’attenzione sulle risorse umane e di materiale e assicurare alti livelli di efficienza tecnologica e di prestazioni. Il nuovo ospedale unirà al suo interno tutti i componenti necessari per un ospedale pediatrico: pediatria generale e chirurgia, oncologia, oncoematologia e un centro per patologie peritoneali. Nelle intenzioni vi è anche l'istituzione di un centro di ricerca e di formazione professionale per pediatri che contribuirà all’integrazione dell’Ucraina nella comunità medica mondiale. Lo studio bdggroupe6, architetti e ingegneri strutturali e ambientali, è supportato da EC Harris come health planners, geometri e consulenti sulle attrezzature, e da architetti, ingegneri e geometri di Budova Center 1 di Kiev.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Quanto è equo il compenso dei professionisti? Leggi i risultati