Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sblocca Cantieri, ecco l’elenco delle opere prioritarie
LAVORI PUBBLICI Sblocca Cantieri, ecco l’elenco delle opere prioritarie
AZIENDE

La scala d’autore ‘Prima’

di

Rintal sceglie Giugiaro Architettura: per un nuovo percorso verso il design

Commenti 5177
04/03/2008 - Prima , la scala d’autore, firmata da Giugiaro Architettura , inaugura un nuovo inizio ed un percorso di sperimentazione e di ricerca di nuove soluzioni di design applicate ad un complemento d’arredo durevole, finora poco esplorato.

La nuova sfida di Rintal , azienda leader nel settore, nata nel 1974 con sede a Forlì, è orientata ad indagare nuove espressioni di stile ed effetto estetico oltre che di contenuto progettuale e tecnologico applicabili sia nelle finiture che nell’impianto strutturale di una scala.
Da qui la necessità di coinvolgere designer dalla certificata professionalità. Il primo a dare avvio a questo nuovo percorso è Giugiaro Architettura, che fa parte di Italdesign Giugiaro e che ha pensato ad un prodotto innovativo per linee e forme, oltre che per materiali impiegati.

È la prima volta che Rintal utilizza l’alluminio nella realizzazione di una sua scala, la Prima appunto. I moduli che compongono la struttura si adattano ad ogni tipo di spazio per ottenere una scala spiral o diritta, con alzate e pedate regolabili. La ringhiera in metallo comunica leggerezza con un unico foglio che si piega a formare delicate vele, linee curve ed armoniose in grado di personalizzare gli ambienti della propria casa. Molta cura è stata dedicata ai sistemi di assemblaggio: disegnati ad hoc, sono l’esito di calcoli di feasibility analisys (applicabile su prodotti a scala industriale) ottenendo in tal modo il massimo dell’innovazione.

Ricerca ed innovazione contraddistinguono da sempre Rintal, conosciuta principalmente per lo sviluppo del concetto di modularità, vale a dire la possibilità di modificare nel tempo e secondo il proprio gusto lo stile della scala attraverso componenti modulari intercambiabili. La scala diventa in tal modo un importante complemento d’arredo, unico ed esclusivo, facilmente personalizzabile.

Con Prima, Rintal da inizio ad una proficua collaborazione con designer di rilievo. Scale d’autore in grado di soddisfare il gusto ricercato di una clientela sempre più attenta all’arredo della propria casa e di suggerire nuovi stili di vita, per accompagnare al meglio il proprio quotidiano.




SCHEDA TECNICA PRIMA BY GIUGIARO ARCHITETTURA

FINITURE STRUTTURA IN ALLUMINIO: anodizzato naturale – spazzolato lucido.
Finiture speciali con anodizzazioni e verniciature a campione
FINITURE RINGHIERA: metallo verniciato grigio argento, nero goffrato, bianco - Acciaio INOX AISI 304
GRADINI: in legno di faggio lamellare “finger” spessore 4 cm, bordature spigoli 45°
FINITURE LEGNO: verniciatura all’acqua eseguita con prima mano di tinta, fondo e finitura trasparente
COLORI LEGNO: Naturale 27, Noce 15, Noce 16, , Mogano 18, Wengè 23.
Colori speciali: Naturale 12, Mogano 20
RINGHIERA: Montanti in metallo a lama curvata. Montanti In metallo piatti 5x0,8 cm
CORRIMANO: Legno di faggio diametro 5 cm. Acciaio INOX AISI 304 diametro 5 cm
SOSTEGNI A TERRA: in tubolare diametro 8 cm
LARGHEZZA UTILE RAMPA: 80 – 90 – 100 – 120 cm
ALZATA: da 15 a 23 cm
PEDATA: regolabile con misure variabili da 22 cm a 32 cm in funzione della larghezza scala
GIRI: ventaglio a 3 gradini 30° e pianerottolo
PORTATE DI CALCOLO OMOLOGATE: 200 kg/m2 con struttura corta e distanziale in plastica.
400 kg/m2 con struttura lunga e distanziale in alluminio.



Per maggiori informazioni:
Rintal, 0543.791111_info@rintal.it_www.rintal.com
Attila & Co., Stefania Di Somma: 02.34970767 _ stefania.disomma@attila.it

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa