Carrello 0
"simply concrete" – mobili in cemento
DESIGN NEWS

"simply concrete" – mobili in cemento

di

Il progetto di studenti tedeschi al Salone del Mobile

28/04/2008 - Costruire dei mobili leggeri in cemento e oggetti stimolanti al tatto utilizzando la tecnica innovativa di rivestimento – questo era il compito. Al Salone del Mobile di Milano i risultati della costruzione di superfici a pareti sottili e della tecnica innovativa di rivestimento per la costruzione di mobili. Nell’ambito di un progetto studentesco, in collaborazione con l’ente di ricerca “Fraunhofer Forschungsintitut” (Dresda) e Betoniu (Lipsia), all’Accademia d’arte e design Burg Giebichenstein sono nati dei prodotti e dei mobili che risolvono le contraddizioni “cemento è leggero”, “cemento è fine” e “cemento è impegnativo”. E.T.A. Litfaß Con la sua colonna per affissioni E.T.A. Litfaß unisce l’estetica di una colonna con la funzionalità di un mobile variabile. L’elemento base, un cerchio in cemento, è accatastabile su diverse altezze secondo le esigenze per formare sgabelli, tavolini, tavoli o colonne. L’utilizzo del vetro acrilico smerigliato come materiale di supporto per basi (a rotelle), paralumi, piani da tavolo, sedute e ripiani in combinazione con la luce conferisce ai mobili una leggerezza visiva. Imprimendo e dilavando la superficie del cemento si ottengono le più svariate sensazioni tattili e visive. Materiale: cemento, acrilico Dimensioni: d. 450 a. 350 ciascun elemento David Oelschlägel oeli99@yahoo.de HOCKER T Un mobile in cemento sorprendentemente leggero. Particolarmente adatto per esterni, per la terazza o il terazzino. La fessura nella seduta permette persino il deflusso dell’acqua piovana. Materiale: cemento e acciaio inox Dimensioni: 400 x 400 x 500 Design Stephan Schulz stephan.schulz@burg-halle.de Produttore/distribuzione: www.betoniu.de ECKHART Da solo nell’angolo, in due accostati alla parete, in tre attorno all’angolo, in quattro al centro dello spazio: ECKHART è un sistema modulare per tavoli facilmente componibile e trasportabile. Materiale: cemento, rovere Peso: 16 kg ciascun elemento Dimensioni: l. 420, p. 420, a. 770 ciascun elemento Design Stephanie Knust stephanieknust@yahoo.de NUTRIA – il metro lineare per la cucina in cemento Una scanalatura contiene dei moduli funzionali come ad es. lavabo, scolapiatti, portasapone, piano di lavoro, vassoio etc. Le aperture di revisione nel retino offrono numerose possibilità per l’allacciamento di gas, acqua e corrente elettrica. Le aperture libere vengono riempite con vasi o coperchi in porcellana. NUTRIA si può ampliare a piacere aggiungendovi ulteriori moduli di 20 cm ciascuno. NUTRIA si considera una cucina sperimentale con delle nuove abitudini d’uso: - è permesso spruzzare... - è permesso dondolare... - è permesso cambiare Materiale: cemento, acciaio inox, legno, ceramica, plastica Dimensioni: 240 x 240 x 2400 + moduli Design Michael Antons antonsmichael@web.de È stata inoltre sviluppata una gamma di piccoli oggetti sorprendenti, per alcuni dei quali la Betoniu (betoniu.de) ha già avviato la produzione di serie. Studenti: Michael Antons Hanni Antrack Robert Haslbeck Torsten Klocke Stephanie Knust Isabel Knuth Julia Lodes Konrad Lohöfener Carina Milbrandt Marietta Moraweck Ilja Oehlschlägel David Oehlschlägel Kristin Riedel Martin Pless Ulrike de Paly Stefan Schulz Sebastian Weiß Maren Witopil Coordinamento: Prof. Klaus Michel Ing. Janosch Muschick
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Bonus per la casa, come migliorarli? Leggi i risultati