Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
NORMATIVA Nuovo Testo Unico Edilizia, passi avanti per la proposta di legge
RISPARMIO ENERGETICO

Al progetto SHE l’Energy Globe Award for Italy

Premio per progetti innovativi nel campo dell’energia sostenibile

Vedi Aggiornamento del 05/08/2010
Commenti 5356
02/04/2008 - Selezionato tra più di 850 progetti in 109 nazioni, il progetto SHE , coordinato da Federabitazione Europe , ha ricevuto l’ Energy Globe Award per l’Italia ; un riconoscimento internazionale che premia progetti innovativi nel campo dell’energia sostenibile e dell’efficienza energetica. Il premio sarà assegnato nel corso di un galà che si svolgerà a maggio nella “Plenary Hall” del Parlamento Europeo a Bruxelles. Tale evento sarà trasmesso in diretta televisiva dalla EBU (European Brodcasting Union) in onda sul canale 3Sat e sarà seguito da oltre tre miliardi di telespettatori. Il Presidente di Federabitazione , Giuseppe Venturelli, ha così commentato questo successo: l’assegnazione di questo importante riconoscimento internazionale testimonia l’impegno profuso dalla Cooperazione di Abitazione di Confcooperative in questi anni sul tema delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica e riconferma il ruolo decisivo e strategico delle Cooperative Edilizie nell’innescare efficaci azioni di promozione, diffusione e sensibilizzazione dello sviluppo sostenibile, in grado di raggiungere, oltre alle famiglie, tutti i soggetti interessati alle realizzazioni e coinvolti nel processo edilizio.” Venturelli aggiunge poi: “unitamente al recente primo premio 2007 “categoria Partnership pubblicoprivato” assegnato al progetto SHE dalla Commissione Europea, nell’ambito della campagna “Energia sostenibile per l’Europa 2005-2008” ( leggi tutto ), questo Oscar per l’energia è un ulteriore stimolo a rafforzare le azioni di Federabitazione per integrare i principi della sostenibilità nella pratica corrente e continuare la lotta al crescente e preoccupante fenomeno socio-economico dell’impoverimento energetico del nostro paese e delle famiglie Italiane”. SHE, unitamente a “la Casa Ecologica: Rete delle Cooperative per l’Abitare Sostenibile” e a “Servizi per l’Abitare Sostenibile” , fa parte del Progetto “Qualità e Sostenibilità” , promosso da Federabitazione e realizzato con il supporto del Consorzio Nazionale CasaQualità , per rispondere alla crescente esigenza di alloggi ecosostenibili e di servizi integrati, per migliorare l’efficienza energetica e il comfort abitativa e ambientale, per rafforzare la coesione sociale nei complessi urbani realizzati dalla Cooperazione di Abitazione di Confcooperative. Federabitazione e CasaQualità, grazie alle iniziative messe in campo nell’ambito del Progetto “Qualità e Sostenibilità” ( www.casaqualita.it ), nel settore dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili, sono partners della Campagna “Energia sostenibile per l’Europa” , promossa dalla Commissione europea. Tale iniziativa, coordinata a livello nazionale dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare attraverso la “Campagna Energia Sostenibile per l'Italia 2006-2010” ( www.campagnaSEEitalia.it ), è volta ad aumentare la sensibilizzazione pubblica verso le problematiche energetiche e a promuovere la produzione e l'uso dell'energia sostenibile presso cittadini e organizzazioni, aziende private e autorità pubbliche, professionisti e agenzie per l'energia. Le azioni svolte da Federabitazione e CasaQualità nell’ambito di tale Campagna, indirizzate alle Cooperative di Abitazione, ai loro associati e parnters, sono in particolare finalizzate a promuovere e sviluppare, l’adozione di pratiche e comportamenti virtuosi nell'uso e nella produzione di energia. Per ulteriori informazioni: Sito “SHE: Sustainable Housing in Europe”: www.she.coop Sito “Energy Globe World Award”: www.energyglobe.org

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati