Carrello 0
PROGETTAZIONE

Via le barriere architettoniche dai beni culturali

di Rossella Calabrese

Dal Mibac le linee guida per consentire a tutti l’accesso e la fruizione

Vedi Aggiornamento del 07/08/2009
20/05/2008 - Il Ministero per i Beni e le Attività Culturali ha messo a punto le Linee guida per il superamento delle barriere architettoniche nei luoghi di interesse culturale, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale n. 114 del 16 maggio 2008.
 
Le Linee guida – si legge nella premessa – sono rivolte a tutti coloro, architetti e ingegneri in primo luogo, funzionari di amministrazioni pubbliche o liberi professionisti, che nel corso della propria attività si trovano ad affrontare, seppur con ruoli diversi (responsabili del procedimento, soggetti finanziatori, progettisti, direttori dei lavori, collaudatori) il tema dell’accessibilità nell’ambito dei luoghi di interesse culturale.
 
Se per i nuovi immobili il progetto è rivolto, fin dalla sua genesi, verso una “utenza ampliata”, in accordo con i principi dell’“universal design”, tale orientamento è difficilmente applicabile agli interventi sul patrimonio architettonico, per i quali è necessario ancora parlare di superamento delle barriere architettoniche che il costruito storico presenta.
 
Nell’elaborazione delle Linee guida – spiega il Ministero – si è cercato di superare la logica da manuale di progettazione, fornendo invece uno strumento per stimolare la riflessione su un tema spesso sottovalutato, al fine di superare la prassi corrente della mera “messa a norma” ed evidenziando come le problematiche connesse con l’accessibilità costituiscano la base stessa della progettazione e del restauro.
 
Il documento contiene un quadro della normativa vigente; illustra i criteri dell’“universal design”, le diverse soluzioni per l’eliminazione delle barriere architettoniche e i criteri per la progettazione e la gestione.
 
Sono infine proposti alcuni casi studio: giardini storici e aree archeologiche, spazi urbani, edifici e complessi monumentali, luoghi di culto, musei, archivi e biblioteche.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
La domotica, quali risvolti sociali ed economici per le famiglie? Leggi i risultati