Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
CILA Superbonus, oggi l’accordo in Conferenza Unificata
NORMATIVA CILA Superbonus, oggi l’accordo in Conferenza Unificata
AZIENDE

Edifici alti: l’approccio progettuale moderno ed esperienze italiane

Domani al Politecnico di Milano il 64° convegno ATE sul tema degli edifici alti

Commenti 3306
11/06/2008 – Domani, 12 giugno 2008, presso l’Aula Rogers della Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, alle ore 13.30, si terrà il 64° convegno ATE su “Edifici alti: l’approccio progettuale moderno ed esperienze italiane”.
 
Nel corso della manifestazione, PERI presenterà l’intervento “Tecnologie costruttive
innovative per la realizzazione di edifici alti”, una panoramica sulle tecnologie sviluppate e applicate in diversi cantieri a livello nazionale e internazionale.
 
Più di 300 tra gli edifici a sviluppo verticale più noti al mondo sono stati costruiti sfruttando i sistemi di ripresa PERI e quasi ogni giorno se ne aggiungono di nuovi.
I tecnici PERI, grazie ad attrezzature quali il sistema di ripresa autosollevante ACS, il sistema di ripresa con guide RCS, i sistemi di ripresa sollevabili con gru CB e SKS, hanno razionalizzato i cicli di lavoro e fornito soluzioni efficaci ed efficienti.
Nel corso del convegno sarà possibile quindi avere una sintesi dei vantaggi derivanti dall’uso delle tecnologie innovative PERI.
 
 
Per richiedere gli atti PERI del convegno scrivere a [email protected]  
 
 


Informazioni su PERI:
PERI è stata fondata nel 1969 a Weissenhorn (Germania) da Artur Schwörer, con l'idea di rendere il processo di posa in opera delle casseforme più rapido, semplice e sicuro. Da allora PERI ha fornito considerevoli contributi al continuo miglioramento e alla razionalizzazione del processo di costruzione. Considerata per più di 38 anni la realtà leader nell’innovazione della tecnologia delle casseforme, PERI si presenta come una delle maggiori società internazionali produttrici e fornitrici di casseforme, impalcature e ponteggi. I prodotti forniti sono inoltre accompagnati da una serie di servizi che offrono il miglior rapporto tecnico-economico. Nel 2006 il fatturato del Gruppo è stato di oltre 920 milioni di euro, con un incremento di circa 150 milioni di euro rispetto al 2005. Con 45 filiali presenti in tutto il mondo, assistite da 100 centri logistici e 4500 dipendenti, PERI è in grado di servire più di 70 Paesi. La filiale italiana, PERI S.p.A. opera dal 1983 e la sede centrale è a Basiano (MI). La rete tecnico-commerciale garantisce la copertura di tutto il territorio nazionale. Grazie a un parco  noleggio il cui valore supera i 120 milioni di euro, PERI S.p.A. è in grado di soddisfare tutte le esigenze dei clienti.
 
Per maggiori informazioni: www.peri.it

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui