Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
NORMATIVA Superbonus 110%, i tecnici chiedono norme certe e più controlli
EVENTI

Torino: +&+ exhibits and lounge

di Cecilia Di Marzo

Due mostre, happening, curiosità e incontri tra culture

Commenti 3703
20/06/2008 - New Horizon of Japanese Architecture e ARCASIA Today: Contemporary Architecture and the Heritage of Asia Region queste le due mostre che avranno luogo, nell’ambito di +&+ exhibits and lounge, dal 29 giugno al 21 luglio presso la Cavallerizza Maneggio Chiablese di Torino.  L’ampio spazio espositivo, sede di eventi durante le serate off-congress UIA 2008, a due passi da Piazza Castello, verrà trasformato, in occasione del XXIII Congresso Mondiale di Architettura , in punto d’incontro tra culture, happening e curiosità.
L’iniziativa, che supporta il ricco programma off-congress predisposto dal Comitato organizzativo, è stata ideata e realizzata da CASARTARC in collaborazione con JOB Japan Organizing Board UIA 2011.
 
Le due mostre messe a disposizione dai partners asiatici, New Horizon of Japanese Architecture e ARCASIA Today: Contemporary Architecture and the Heritage of Asia Region, abbracceranno lo spazio lasciato intenzionalmente vuoto in attesa di essere riempito dagli ospiti che si alterneranno durante le serate del Congresso. Le relazioni, lo scambio, le culture si intrecceranno in momenti piacevoli ed informali all’interno di uno spazio studiato per stimolare incontri e curiosità. Dalle pareti una serie di fotografie daranno uno stuzzicante assaggio della creatività giapponese nel campo dell’architettura, rendendo riconoscibili, con un ritratto, gli autori presenti sicuramente lieti di spendere due parole sui propri progetti. Pannelli sospesi presenteranno la mostra dell’associazione ARCASIA: una panoramica relativa al patrimonio storico architettonico e nuove tendenze dei paesi asiatici.
 
La lounge, come uno stimolante spazio ceramico Refin, impreziosito dalla fantasia di Krizia, su progetto dell’arch. Laura Villani, avrà la duplice funzione di ristoro e studio televisivo da dove partiranno brevi interviste. Una serata Pecha Kucha darà la possibilità a 10 architetti giapponesi e 10 italiani di presentare in maniera originale i propri lavori e favorire scambi di professionalità ed idee. L’idea innovativa che caratterizza il Pecha Kucha è la formula di presentazione dei partecipanti. Per offrire a molte persone la possibilità di presentarsi e per tenere alto il livello d’attenzione del pubblico è stata brevettata questa precisa formula di presentazione: ad ogni partecipante è concesso di mostrare 20 diapositive per 20 secondi per un totale di 6 minuti e 40 secondi ciascuno.
 
L’evento si avvale del patrocinio di Provincia di Torino, Città di Settimo Torinese, Fondazione ECM, Casa dell’Architettura di Roma, Ordine degli Architetti PPC Provincia di Torino, della fondazione OAT e del Politecnico di Torino.

Fonte: ufficio stampa Casartarc

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, lo conosci davvero? Scoprilo con il quiz! Partecipa